Benedetto Longo: è lui il chirurgo che ha eseguito il primo trapianto facciale

Famoso, anzi famosissimo dopo il suo contributo al primo trapianto facciale in Italia. Lui è il dottor Benedetto Longo, un precario con la stoffa da genio. Scopriamo chi è…

Benedetto Longo è uno dei medici che hanno condotto il primo trapianto facciale della storia della chirurgia italiana. A 41 anni il suo nome è rimbalzato di prepotenza su tutte le cronache, e a far riflettere è anche il fatto che, nell’equipe che ha segnato la svolta epocale in questa materia, ci sia proprio un precario come lui. Un professionista la cui storia ha dimostrato quanto sia paradossale il mondo del lavoro nella nostra nazione, in cui spesso i cervelli più brillanti fuggono altrove o sono relegati ai margini della stabilità contrattuale. Il suo profilo merita un approfondimento: vi sveliamo biografia e vita privata.

Chi è Benedetto Longo?

Benedetto Longo è un medico chirurgo, nato a Crotone nel 1977. La Repubblica lo ha presentato come un “precario da 2mila euro lordi al mese”, genio del bisturi con la solida speranza di un contratto “vero” dopo il successo del primo trapianto facciale in Italia, condotto in equipe al Sant’Andrea di Roma.
Vado avanti con incarichi da un anno ma è la passione che conta: il trapianto di faccia è uno degli interventi più difficili della medicina”, ha detto al quotidiano. Per lui nessun contratto a tempo indeterminato, nessuna certezza sul futuro. Alle spalle una intesa attività di ricerca ad Harvard, dopo la laurea in Medicina e Chirurgia.
Da 10 anni contratti di 12 mesi, per un guadagno annuo lordo che ha detto aggirarsi sui 25mila euro. 5 giorni in sala operatoria, e il sogno della stabilità. A muoverlo è sempre stata la grandissima passione per il suo lavoro.

Benedetto Longo
Fonte Foto: https://www.facebook.com/benedetto.longo.5

Benedetto Longo: vita privata

Sappiamo poco della vita privata del dottor Longo, e quanto in nostro possesso trapela dal profilo Facebook del chirurgo. Il medico è sposato dal 9 luglio 2011, e sua moglie si chiama Antonella Campanale. Lo ha scritto lui tra le informazioni del suo account, segnando proprio questa data tra gli avvenimenti importanti che riguardano la sua sfera personale.

Benedetto Longo: primo trapianto facciale

Il dottor Longo opera con il professor Fabio Santanelli di Pompeo, primario di Chirurgia plastica all’ospedale Sant’Andrea di Roma. In realtà, sino al giorno del primo intervento facciale condotto nel 2018, Longo non ha mai avuto un posto fisso.

Longo è specializzato in Chirurgia ricostruttiva e ha fornito all’equipe il suo essenziale contributo all’operazione, prima nella nazione, eseguita su una paziente 49enne affetta da neurofibromatosi di tipo I, (una malattia genetica che colpisce le cellule nervose e cutanee).

Fonte Foto: https://www.facebook.com/benedetto.longo.5

ultimo aggiornamento: 24-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X