Chi è Arrigo Sacchi: carriera, vita privata e curiosità

Arrigo Sacchi: che fine ha fatto l’ex allenatore?

Ripercorriamo insieme la carriera di Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan e opinionista televisivo; non dimenticando la sua vita privata.

Inizialmente è stato molto criticato per i suoi metodi calcistici, ma poi è diventato uno degli allenatori più bravi di sempre. Arrigo Sacchi ha conquistato sin da subito il presidente Silvio Berlusconi che ha avviato la sua clamorosa carriera con il Milan. Una carriera che, però, ha abbandonato per motivi di salute… Scopriamo di più sull’ex allenatore, raccontando anche la sua vita privata!

Chi è Arrigo Sacchi: la biografia

Arrigo Sacchi nasce a Fusignano, in provincia di Ravenna, il 1° aprile 1946 sotto il segno zodiacale dei Pesci. Cresce in un ambiente sereno e tranquillo dove comincia anche a lavorare nell’azienda di calzature del padre.

La sua più grande passione è il calcio (non ci sono dubbi su questo), così il giovane Arrigo comincia a giocare come difensore in squadre dilettantistiche. Successivamente diventa l’allenatore del Fusignano e di altre squadre di Serie D. Nonostante le tante soddisfazioni, per un periodo di tempo, decide di abbandonare il calcio per dedicarsi completamente all’azienda di famiglia.

Arrigo Sacchi
Arrigo Sacchi

A 31 anni, però, arriva la scelta definitiva: vuole riprendere ad allenare, così comincia dalla squadra giovanile del Cesena. Da una giovanile all’altra, passando poi dalla prima squadra di Rimini e Parma, l’allenatore conquista Silvio Berlusconi che desidera averlo nel Milan.

Nell’estate del 1987 arriva il suo primo incarico con i rossoneri: la sua carriera lavorativa prende una svolta incredibile e Arrigo Sacchi diventa uno degli allenatori italiani più stimati del mondo. Dopo aver arricchito il suo bagaglio di esperienze, vittorie e soddisfazioni (8 trofei con il Milan in 4 anni, fra cui 2 Champions League) nel 1999 l’allenatore annuncia il suo ritiro (per poi riprovarci qualche anno dopo… senza successo).

Arrigo Sacchi e la carriera da opinionista

Anche se non lo vediamo più né come allenatore né come dirigente sportivo Arrigo fa ancora parte del mondo dello sport. Difatti, attualmente è un opinionista televisivo e lo troviamo, spesso, ospite in vari programmi televisivi. Ad esempio, nel 2008 è stato opinionista fisso su Premium Calcio e nel 2016 de Il Grande Match su Rai 1.

La vita privata di Arrigo Sacchi: una moglie?

Della sua vita privata non si è mai saputo molto, dal momento in cui l’ex allenatore di calcio non ha mai voluto mettere sotto i riflettori il suo privato. Nonostante questo, durante varie interviste è capitato che facesse il nome di sua moglie, Giovanna. Di lei, però, non si sa assolutamente nulla

Arrigo, inoltre, è anche padre di Simona e Federica. Anche su di loro non si conosce nulla, anche perché nessun membro della famiglia è presente sui social.

Nel 2005 è venuta fuori la notizia di una figlia segreta di Arrigo Sacchi. Una donna, infatti, aveva dichiarato di aver dato alla luce una figlia proprio dell’ex allenatore. Tre anni, come riportato da Il Corriere della Sera, dopo il Tribunale di Bologna si è convinto che questa figlia sia proprio di Sacchi, che all’epoca aveva 5 anni e viveva a Brescia con la madre. Dopo questi fatti non si è saputo più nulla.

5 curiosità su Arrigo Sacchi

-Dopo il ritiro, Arrigo ha provato a fare da allenatore al Parma per un breve periodo: ha abbandonato, però, tutto a causa dell’eccessiva tensione nervosa, un problema di salute nato proprio a causa del suo lavoro.

-Nel 2005 ha ricevuto una laurea honoris causa in Scienze e Tecniche dell’Attività Sportiva da parte dell’Università di Urbino.

-Nel 2007 gli è stata dedicata una mostra presso il Museo Civico San Rocco organizzata dal Comune di Fusignano per celebrare il suo concittadino.

-Ha pubblicato anche due libri: Calcio totale. La mia vita raccontata a Guido Conti con Mondadori, e La Coppa degli Immortali. Milan 1989: la leggenda della squadra più forte di tutti i tempi raccontata da chi l’inventò con Baldini & Castoldi.

-Sacchi risiede in Emilia Romagna, presumibilmente nella sua città natale Fusignano. Del suo patrimonio non si hanno le cifre certe, ma possiamo dire che nella sua carriera ha guadagnato molto.

ultimo aggiornamento: 23-10-2019

X