Tutto su Armie Hammer, l’attore “cannibale”: dai film e le serie TV, passando per la vita privata e l’accusa di mangiare essere umani.

“Sono cannibale al 100%“. Una frase shock, partita da un account social di Armie Hammer, che ha fatto finire l’attore nella bufera, anche se è stata in realtà opera di un hacker. Armie Hammer merita però di essere ricordato soprattutto per la sua carriera nel mondo del cinema, caratterizzata da diversi ruoli importanti in film di successo. Ha lavorato anche con Luca Guadagnino, che gli ha affidato il ruolo da protagonista nel suo Chiamami col tuo nome.

Armie Hammer: la biografia

Armie Hammer è nato a Los Angeles, in California, il 28 agosto del 1986 (il suo segno zodiacale è quindi quello della Vergine). Durante la sua infanzia ha spesso cambiato casa con la sua famiglia e per questo ha frequentato diverse scuole alle Isole Cayman. Ha frequentato anche la Crace Christian Academy, fondata da sup padre Michael Armand Hammer, un uomo d’affari proprietario di varie aziende.

Armie Hammer
Fonte foto: https://www.instagram.com/armiehammer/

Armie Hammer ha frequentato poi l’Università della California di Los Angeles ma ha interrotto gli studi per iniziare la carriera da attore. Le sue prime apparizione nel mondo dello spettacolo sono state in alcune serie TV come Arrested Development, Veronica Mars e Desperate Housewives.

Nel 2006 ha anche esordito al cinema con il film Flicka – Uno spirito libero. Ed è proprio al grande schermo che l’attore deve il suo successo: ha lavorato in film di grande successo come The Social Network, J. Edgar, Biancaneve, The One Ranger, Animali Notturni, Chiamami col tuo nome e Asssassinio sul Nilo.

Armie Hammer: la vita privata

Armie Hammer nel 2010 si è sposato con la fidanzata Elizabeth Chambers, con cui era fidanzato da tre anni. La coppia ha avuto anche due figli: Harper Grace, nata nel 2014, e Ford Douglas, nato nel 2017. Nel 2020, dopo dieci anni di matrimonio, la coppia ha annunciato la separazione.

Armie Hammer: dove vive?

Come detto in precedenza, nel corso della sua infanzia Armie Hammer ha cambiato spesso casa: è nato a Los Angeles, ha vissuto fino ai 7 anni a Higland Park, nel Texas, si è poi trasferito alle Isole Cayman ed è infine tornato a Los Angeles, città nella quale tutt’ora vive.

Armie Hammer: il patrimonio

Secondo quanto riportato da Taddlr.com, Armie Hammer ha un patrimonio stimato di 12 milioni di dollari. Patrimonio che è frutto del suo lavoro di attore.

4 curiosità su Armie Hammer

– Armie Hammer è presente sui social network e ha sia un account Instagram che un account Twitter.

– Nel gennaio del 2021 è finito nell’occhio del ciclone per via di un messaggio, inviato da un suo account social a una fan, nel quale l’attore si è dichiarato cannibale.

– Non gli piace ballare e si sente a disagio quando nei film deve compiere dei passi di danza.

– Tra i suoi registi preferiti c’è l’italiano Luca Guadagnino, con il quale ha lavorato in Chiamami col tuo nome.

Fonte foto: https://www.instagram.com/p/Bp98EQrhCum/


Alessia Ventura: le cose che non sai, dall’amore al cugino… famoso!

Roberta Termali: tutto sulla conduttrice, ex moglie di Walter Zenga