Solo 30 persone sono state ammesse alle esequie solenni del principe Filippo, consorte della regina Elisabetta morto il 9 aprile 2021 all’età di 99 anni. Tra loro, il fedele assistente personale Archie Miller-Bakewell…

Il nome di Archie Miller-Bakewell, dalla storica posizione di “ombra” della Corona britannica, si è piazzato in testa alla curiosità del mondo dopo la morte del principe Filippo, duca di Edimburgo. Il motivo? Tutti si sono chiesti chi fosse esattamente, unico volto estraneo alla Royal Family ammesso ai funerali del consorte della regina Elisabetta II. La risposta, riporta The Sun, è una sola: è lui il segretario personale e fedele braccio destro che, per oltre un decennio, ha seguito da vicino – e coordinato – tutte le attività del marito di Sua Maestà, secondo alcuni custodendone persino i segreti sulle più intime passioni (tra cui quella, tanto chiacchierata e mai ufficialmente confermata, per Ufo e alieni). Scopriamo la figura dell’enigmatico assistente, per anni discreto servitore della monarchia…

Chi è Archie Miller-Bakewell e dove vive?

Archie Miller-Bakewell è stato il segretario privato del duca di Edimburgo, ed è stato solo estraneo alla famiglia reale ad essere ammesso ufficialmente ai funerali del principe Filippo. La sua storia personale affonda nelle sabbie mobili della fisiologica discrezione imposta dal suo ruolo a palazzo, mai esposta pubblicamente e custodita tenacemente, secondo la stampa d’oltremanica, nei cassetti del rigido protocollo di Buckingham Palace.

Vive a Londra, ma non si conosce alcun elemento sul suo vissuto, nulla sul suo passato oltre i (presunti) tanti impegni assunti come uomo di fiducia del principe. L’unica nota certa, stando alla ricostruzione della sua biografia pubblicata dal Sun, è che per oltre 10 anni, a far data dal 2010, ha lavorato al fianco del duca di Edimburgo e, di riflesso, nell’orbita dei reali senior.

Principe Filippo di Edimburgo
Principe Filippo di Edimburgo

Archie Miller-Bakewell: la vita privata

Al pari della biografia, la vita privata di Archie Miller-Bakewell resta argomento attentamente occultato dietro i fasti della Royal Family. Non è dato sapere se sia sposato oppure single, né se abbia dei figli. Si sa soltanto che, all’esito delle restrizioni anti-Covid prorogate al 2021, è stato inserito tra le 30 persone ammesse ai funerali del principe Filippo in quanto uomo di assoluta fiducia del duca e della sua consorte, la regina in persona!

Neppure i social soddisfano la sete di informazioni sul suo conto, né dal punto di vita professionale né da quello più marcatamente personale. L’esistenza pressoché blindata di Archie Miller-Bakewell resta quindi un vero e proprio enigma duro da aggredire, complice la sua proverbiale destrezza nel dribblare le insidie dei curiosi…

Archie Miller-Bakewell segretario del principe Filippo

Secondo quanto riferito dagli esperti inglesi di cronache Royal, il principe Filippo lo avrebbe ingaggiato come suo fedele assistente nel 2010, finendo per affidargli ben più di un semplice incarico da segretario. Basti pensare, infatti, che Archie Miller-Bakewell non solo conosceva (e avrebbe gestito in prima persona) tutti i riflessi dell’agenda del duca, ma lo sostituiva nelle occasioni ufficiali in cui gli era impossibile presenziare. Fino al 2017, avrebbe tenuto le redini degli appuntamenti del marito della regina Elisabetta, occupandosi di tutti gli affari inerenti al ruolo pubblico del principe.

Archie Miller-Bakewell: altre 3 cose da sapere

– Archie Miller-Bakewell sarebbe stato a conoscenza di tutti i segreti del duca d Edimburgo, compresa la sua passione per alieni e Ufo, tema che avrebbe sempre affascinato il principe al punto da spingerlo a leggere un libro sull’argomento, The Halt Perspective.

– Rebecca English, esperta di vicende reali per il Daily Mail, avrebbe rivelato, secondo il Sun, che una fonte vicina a Buckingham Palace lo descriverebbe come un tipo “vecchia scuola e affascinante”, con un ruolo chiave nel cuore della monarchia.

– È stato l’assistente più anziano del principe Filippo.


Jack Brooksbank: chi è il marito di Eugenia di York

Tutto quello che c’è da sapere su Marisa Laurito