Chi è Antonio Razzi: vita privata, moglie e stipendio del politico

Chi è Antonio Razzi: le curiosità sull’ex politico e “ballerino” italiano

Dalla carriera da operaio e da politico alla pista da ballo del talent show Ballando con le stelle: ecco tutte le curiosità sull’ex politico italiano Antonio Razzi!

Ha suscitato diverse polemiche nel lungo corso della sua carriera Antonio Razzi, ex politico italiano che ha sempre fatto parlare molto di sé. Ha alle sue spalle una carriera politica importante e colma di esperienze, è anche comparso in televisione come conduttore del suo programma in onda sul Nove, Razzi Vostri, e poi anche come concorrente a Ballando con le stelle. Scopriamo di più su Antonio Razzi, in particolare alcune curiosità che lo riguardano!

Chi è Antonio Razzi: la biografia dell’ex politico

Antonio Razzi nasce il 22 febbraio 1948, sotto il segno dei Pesci, a Giuliano Teatino, in provincia di Chieti, in Abruzzo. All’età di 17 anni emigra in Svizzera, precisamente ad Emmenbrucke, dove inizia a lavorare presso la fabbrica produttrice di filati per uso industriale, Viscosuisse.

A soli 22 anni ottiene ruoli lavorativi molto importanti, infatti riesce ad avere in mano le attività organizzative e manageriali di alcuni noti gruppi di operai. Dopo varie esperienze lavorative e una clamorosa crescita professionale, Antonio Razzi si avvicina alla politica e inizia a studiare da privatista come ragioniere in un Istituto di Monterotondo, vicino Roma.

Ricopre ruoli molto importanti, dall’essere Consigliere personale del Ministro dell’Agricoltura all’essere Vice Presidente dell’IDV per l’Unione Italiana Interparlamentare. Una carriera politica ricca di esperienze che lo hanno portato ad essere la persona che è oggi.

Antonio Razzi
Antonio Razzi

Oltre alla sua attività politica, Antonio è diventato conduttore nel 2018 del programma Razzi Vostri. Ritorna in tv su Rai 1 come concorrente del talent show Ballando con le stelle di Milly Carlucci per l’edizione del 2019.

La vita privata di Antonio Razzi: la moglie e i figli

Della vita privata di Antonio Razzi non abbiamo molte informazioni, poiché ne ha sempre parlato molto poco. Sappiamo che durante la sua prima permanenza in Svizzera ha incontrato Maria Jesús Fernàndez, lavoratrice di origine spagnola emigrata proprio come lui. Si sono sposati nel 1974 e nel corso della loro relazione hanno avuto due figli.

Nel corso di un’ospitata a Io e te, nel giugno 2019, Razzi ha raccontato che sua moglie è riuscito a portarlo “sulla retta via“, perché prima di conoscerla era un vero latin lover. “Tutte quante volevano uscire con me” ha dichiarato a Pierluigi Diaco.

Invece suo figlio Gionata ha trovato la fidanzata proprio grazie all’ex senatore, che ha raccontato: “Eravamo in spiaggia e ad un certo punto mio figlio mi fa notare un gruppo di tre bellissime ragazze, delle quali una l’aveva particolarmente colpito. Lei era una ragazza molto carina con gli occhiali neri. Così a quel punto, decisi di recarmi dalle ragazze e dissi loro che mio figlio era interessato alla loro amica e così le ho dato il suo numero di telefono“.

Chi è la moglie di Antonio Razzi, Maria Jesús Fernàndez

Sulla sua famiglia di Antonio Razzi, in particolare sua moglie, non sono mai state rivelate informazioni. Sappiamo solo che i due si sono conosciuti in Svizzera e che Maria Jesús Fernàndez in quel contesto (gli anni ’70) era arrivata in Svizzera dalla Spagna.

L’ex senatore Razzi: 6 curiosità sull’ex politico

-Nel 2017 ha confessato che da operaio guadagnava circa 6 mila euro al mese. Mille euro in più rispetto alla sua vita da parlamentare!

-Il Senatore è molto attivo sui social: sul suo profilo Instagram è possibile ammirare molti dei suoi video dove interagisce con i suoi seguaci. È diventata famosissima anche la canzone di Razzi, Famme Canta’, e il suo balletto:

-Dal 1999 al 2010 è stato Presidente della Federazione Emigrati Abruzzesi in Svizzera.

-La TSI, ovvero la Televisione Svizzera Italiana, ha realizzato un documentario in suo onore, intitolato Onorevole operaio. Il regista è Ruben Rossello.

-È stato lui a dichiarare alla trasmissione Le Iene che all’estero i voti degli italiani vengono pilotati attraverso dei brogli elettorali.

-Non sappiamo bene dove risieda Antonio Razzi, dopo la aver terminato il suo mandato da senatore (nel 2018) e aver abbandonato la politica. Presumiamo sia ancora a Roma, anche se per lungo tempo ha abitato in Svizzera.

Quanto guadagna Antonio Razzi?

I guadagni di Antonio Razzi: l’ex senatore percepiva, all’epoca della sua attività politica, un compenso annuo (stando alla sua dichiarazione dei redditi 2018) di 103.650 euro.

Come dichiarato a Un giorno da pecora, Razzi non è riuscito a mettere da parte molti soldi per via del compenso che ha dovuto dare ai suoi collaboratori e per via del costo della vita della Capitale. Dopo la fine del suo mandato politico, Razzi percepiva un vitalizio di 2600 euro netti.

ultimo aggiornamento: 09-12-2019

X