Scopri cosa c’è da sapere su Antonia Liskova: la paura di non poter avere figli, l’ingresso in Italia in clandestinità prima del successo come attrice.

Nata il 25 marzo del 1977 (sotto il segno dell’Ariete) a Bojnice, Antonia Liskova è un’attrice slovacca naturalizzata italiana. Conosciuta soprattutto per i suoi ruoli in fiction di successo come Solo per Amore, Antonia Liskova si fa apprezzare anche come attrice di teatro e di cinema. Scopriamo cosa c’è da sapere sull’attrice e sulla sua vita privata, passando per alcune curiosità!

Chi è Antonia Liskova: la carriera

Quando da giovanissima Antonia Liskova si è trasferita in Italia per fare la modella, non aveva alcuna intenzione di fare l’attrice. Poi fu notata ad un provino (aveva accompagnato un’amica) e da lì tutto è cambiato.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Antonia Liskova
Antonia Liskova

Nota specie sul piccolo schermo per i ruolo in Incantesimo, Tutti pazzi per amore, è stata anche protagonista della fiction Nero a metà ed è poi entrata nel cast della terza stagione del successo Rai L’Allieva, con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale.

Antonia Liskova: 6 curiosità sull’attrice

– Prima di cominciare la carriera di modella e di attrice ha lavorato come cameriera a Roma, dove si è trasferita quando aveva 18 anni. Sul profilo Instagram ama condividere molti scatti che la ritraggono.

– Ha dichiarato che la sua paura più grande era quella di non poter avere figli. Infatti fin da giovane le era stato diagnosticato un problema per cui avrebbe avuto difficoltà a concepire.

– E’ appassionata di bricolage, tutti i mobili di casa sua sono stati realizzati da lei.

– A Effetto Notte ha rivelato che al suo arrivo in Italia ha vissuto per alcuni anni da clandestina: “Le frontiere non erano ancora così libere, quindi io ho vissuto un po’ di tempo da clandestina. Ho dovuto firmare contratti per poter lavorare e per poter rimanere qui. Ho dovuto dimostrare di essere in grado di vivere qui senza pesare sullo Stato, come straniera“.

-Ama la sua terra natia, la Slovacchia, e quando può non perde occasione per tornarci. “Spessissimo: l’essere umano che sono oggi lo devo a quel luogo, al lavoro e ai sacrifici dei miei genitori, che facevano gli operai. Il senso del sacrificio mi ha salvato la vita”, ha detto a Vanity Fair.

-Non conosciamo i suoi guadagni

Antonia Liskova, la vita privata

Nel gennaio 2010 ha sposato a Roma nella chiesa di Sant’Alessandro il chirurgo plastico Luca Ferrarese, da cui nel 2005 aveva avuto la figlia Liliana. In seguito la coppia si è però separata: il matrimonio è durato circa due anni.

In seguito ha conosciuto Gabriele Guidi, con cui ha iniziato una relazione nel 2012

Chi è il compagno di Antonia Liskova, Gabriele Guidi

Il compagno di Antonia Liskova, Gabriele Guidi, è un regista ed è il figlio di Johnny Dorelli e Catherine Spaak. Lei e il suo compagno hanno due figlie della stessa età. A Grazia l’attrice ha raccontato: “Si adorano. Spero solo che in futuro non litighino per il fidanzato“.

Dove abita Antonia Liskova?

Si sa poco circa l’abitazione della Liskova, che dovrebbe vivere a Roma. Una particolarità: per poter gestire al meglio la figlia e farla crescere anche col papà, ha scelto di abitare vicino al suo ex marito.


Quello che non sai su Roberto Saviano: la vita sotto scorta e…

Chi è Daniele Logli, il figlio di Roberta Ragusa