Scopri cosa c’è da sapere su Antonia Liskova: la paura di non poter avere figli, l’ingresso in Italia in clandestinità prima del successo come attrice.

Nata il 25 marzo del 1977 (sotto il segno dell’Ariete) a Bojnice, Antonia Liskova è un’attrice slovacca naturalizzata italiana. Conosciuta soprattutto per i suoi ruoli in fiction di successo come Solo per Amore, Antonia Liskova si fa apprezzare anche come attrice di teatro e di cinema. Scopriamo cosa c’è da sapere sull’attrice e sulla sua vita privata, passando per alcune curiosità!

Chi è Antonia Liskova: la carriera

Quando da giovanissima Antonia Liskova si è trasferita in Italia per fare la modella, non aveva alcuna intenzione di fare l’attrice. Poi fu notata ad un provino (aveva accompagnato un’amica) e da lì tutto è cambiato.

Antonia Liskova

Nota specie sul piccolo schermo per i ruolo in Incantesimo, Tutti pazzi per amore, è stata anche protagonista della fiction Nero a metà ed è poi entrata nel cast della terza stagione del successo Rai L’Allieva, con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale.

Antonia Liskova: 6 curiosità sull’attrice

– Prima di cominciare la carriera di modella e di attrice ha lavorato come cameriera a Roma, dove si è trasferita quando aveva 18 anni. Sul profilo Instagram ama condividere molti scatti che la ritraggono.

– Ha dichiarato che la sua paura più grande era quella di non poter avere figli. Infatti fin da giovane le era stato diagnosticato un problema per cui avrebbe avuto difficoltà a concepire.

– E’ appassionata di bricolage, tutti i mobili di casa sua sono stati realizzati da lei.

– A Effetto Notte ha rivelato che al suo arrivo in Italia ha vissuto per alcuni anni da clandestina: “Le frontiere non erano ancora così libere, quindi io ho vissuto un po’ di tempo da clandestina. Ho dovuto firmare contratti per poter lavorare e per poter rimanere qui. Ho dovuto dimostrare di essere in grado di vivere qui senza pesare sullo Stato, come straniera“.

-Ama la sua terra natia, la Slovacchia, e quando può non perde occasione per tornarci. “Spessissimo: l’essere umano che sono oggi lo devo a quel luogo, al lavoro e ai sacrifici dei miei genitori, che facevano gli operai. Il senso del sacrificio mi ha salvato la vita”, ha detto a Vanity Fair.

-Non conosciamo i suoi guadagni

Antonia Liskova, la vita privata

Nel gennaio 2010 ha sposato a Roma nella chiesa di Sant’Alessandro il chirurgo plastico Luca Ferrarese, da cui nel 2005 aveva avuto la figlia Liliana. In seguito la coppia si è però separata: il matrimonio è durato circa due anni.

In seguito ha conosciuto Gabriele Guidi, con cui ha iniziato una relazione nel 2012

Chi è il compagno di Antonia Liskova, Gabriele Guidi

Il compagno di Antonia Liskova, Gabriele Guidi, è un regista ed è il figlio di Johnny Dorelli e Catherine Spaak. Lei e il suo compagno hanno due figlie della stessa età. A Grazia l’attrice ha raccontato: “Si adorano. Spero solo che in futuro non litighino per il fidanzato“.

Dove abita Antonia Liskova?

Si sa poco circa l’abitazione della Liskova, che dovrebbe vivere a Roma. Una particolarità: per poter gestire al meglio la figlia e farla crescere anche col papà, ha scelto di abitare vicino al suo ex marito.

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Antonia Liskova

ultimo aggiornamento: 25-09-2020


Quello che non sai su Roberto Saviano: la vita sotto scorta e…

Chi è Daniele Logli, il figlio di Roberta Ragusa