Storico direttore di Rai3, Angelo Guglielmi si è spento a 93 anni, nel luglio 2022, e secondo quanto emerso sarebbe morto nel sonno. Scopriamo la sua storia, dalle origini al successo nel cuore di viale Mazzini…

Angelo Guglielmi è stato uno dei vertici storici del terzo canale Rai, firma prestigiosa dietro la genesi di programmi affermati nel servizio televisivo pubblico. Ma non è tutto: ha anche contribuito a lanciare la carriera di volti noti della tv come Corrado Augias, Michele Santoro, Fabio Fazio e Serena Dandini. Partiamo alla scoperta della biografia e della vita privata, comprese le curiosità che si annidano nella sua storia.

Chi era Angelo Guglielmi?

Angelo Guglielmi è nato ad Arona (Novara), il 2 aprile 1929 sotto il segno dell’Ariete. La sua morte è avvenuta l’11 luglio 2022, nel sonno, a Roma. Storico direttore di Rai3, affermato saggista e giornalista, si è spento all’età di 93 anni e ha lasciato in eredità uno straordinario capitolo di storia del servizio televisivo pubblico.

Nel corso della sua carriera, infatti, ha lanciato trasmissioni indimenticabili della Rai e altrettanti personaggi famosi tra cui spiccano i nomi di Corrado Augias, Michele Santoro e Fabio Fazio. Nel suo percorso anche la declinazione di critico letterario.

Angelo Guglielmi
Angelo Guglielmi

Sotto la sua direzione sono nati programmi cult della Rai, da Telefono giallo a Samarcanda, passando per Un giorno in pretura, Blob, Chi l’ha visto?, Quelli che il calcio e Storie maledette. Con Umberto Eco ed Edoardo Sanguinetti ha fondato il collettivo letterario “Gruppo 63“.

La vita privata di Angelo Guglielmi e dove viveva

Angelo Guglielmi era fratello minore di Giuseppe Guglielmi, traduttore, poeta e bibliotecario nato nel 1923 e scomparso nel 1995. Il più piccolo di casa era Guido Guglielmi, classe 1930, critico letterario e docente morto nel 2002. Viveva a Roma, città in cui si è spento all’età di 93 anni.

Sposato con Alberta Montanari, della moglie ha fatto un tenero ritratto in una intervista rilasciata al quotidiano Il Foglio: “È dolcissima. Ha scritto dei libri magnifici”. Dalla loro unione sono nati due figli, Anna e Carlo. 

Altre 3 cose che forse non sai su Angelo Guglielmi

– Prima di entrare in Rai, faceva l’insegnante alle scuole medie di Cento e Ferrara.

– Tra i programmi da lui ideati anche Bontà loro, storico programma condotto da Maurizio Costanzo.

– È stato assessore alla Cultura a Bologna sotto la giunta Cofferati, dal 2004 al 2009.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-07-2022


Chi è Edgar Nunez, lo chef in rivolta contro gli influencer

Chi è Martina Piemonte: tutto sulla calciatrice della Nazionale!