Alessandro D’Amico, in passato corteggiatore di Uomini e Donne, è un influencer, il cui nome è risalito alle cronache per un nobile gesto.

Alessandro D’Amico è un nome, ma soprattutto un volto che dirà parecchio al pubblico di Uomini e Donne. In passato, ha ricoperto, infatti, il ruolo di corteggiatore gay nella trasmissione ideata e condotta da Maria De Filippi. Sul suo conto si erano un po’ perse le tracce, almeno nell’ambito del piccolo schermo (il seguito in rete è eccezionale), ma un gesto davvero nobile lo ha rimesso al centro dell’attenzione mediatica. Ecco, dunque, chi è questo giovane ragazzo, in grado, anche attraverso determinazione e generosità, di entrare nelle grazie di molti.

Alessandro D’Amico: la biografia

Alessandro D’Amico nasce nel 1989 (non è nota la data esatta) a Ischia, in Campania. Cresce in un contesto tipicamente isolano, con il padre Maresciallo dell’Esercito, le due sorelle, Federica e Dominique, e la madre Giuseppina. Proprio la morte di quest’ultima, nel 2010, a causa di una malattia, travolge la famiglia e soprattutto il giovane Alessandro. Per voltare pagina, Alessandro lascia il luogo natale, a cui lo legano troppi ricordi, e trasloca a Londra, dopodiché va a vivere a Ibiza e infine a Barcellona.  

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Alessandro D'Amico
Fonte foto: https://www.instagram.com/ssandro_demycost/

Come dichiarerà più volte negli studi tv, è una persona intraprendente, il suo successo se lo è costruito da sé. Nessuno gli ha steso i tappeti rossi, perciò si è buttato nel mondo del lavoro da giovanissimo, prima in Italia e dunque in Spagna, dove si occupa dapprima della gestione di alcuni ristoranti, oltre a portare avanti l’attività di modello. In estate trascorre le sue giornate a Ibiza, la capitale della movida estiva, mentre in inverno abita a Barcellona, caratterizzata da maggiori opportunità professionali nella stagione fredda.

Corre il 2017 quando entra nel cast di Uomini e Donne per corteggiare il tronista Alex Migliorini: grazie a tale partecipazione incrementa esponenzialmente la visibilità. Il tronista, un parrucchiere veronese, concluderà il percorso nel dating show proprio insieme ad Alessandro. Ma la loro sarà una delle storie più brevi sbocciate nel programma, soprattutto per la mancanza di veri sentimenti e obiettivi comuni, nonché la distanza.

Alessandro rivela sui social che la fine della relazione è da imputare al fatto che Alex non lo amava. Successivamente alla rottura, si è reso conto che, a sua volta, non era particolarmente preso dal partner.

Nel luglio 2021 D’Amico fa nuovamente notizia, nel momento in cui decide di compiere uno splendido gesto per la sorella Federica, donandole un rene, dopo l’aggravarsi di una patologia con la quale combatteva da tempo. Come da egli dichiarato, in un commovente post su Instagram, dietro alla scelta c’è pure la perdita della mamma, devastante. Il timore che qualcosa le portasse via la sorella, il suo punto di riferimento, lo ha spinto alla mossa coraggiosa. Attualmente, D’Amico è un influencer e un creator, più esattamente un videomaker.

Alessandro d’Amico: la vita privata

Alessandro D’Amico si professa single ed è contento così: non vuole perdere tempo con l’amore, intende concentrarsi su sé stesso. Risiede a Barcellona e su Instagram vanta tantissimi seguaci. Il patrimonio accumulato resta sconosciuto.

4 curiosità su Alessandro D’Amico

– Ha confessato che il suo “coming out” è stato particolarmente difficile, poiché cresciuto con severità e autorevolezza da un padre Maresciallo dell’Esercito. Nutriva dei timori, direttamente dissipati dalla figura paterna, che reagì benissimo. Anzi, gli fece capire che non c’era nulla di sbagliato in lui e doveva sentirsi libero di amare chiunque voleva.

– Ha creato la FitoBrollIbiza, un’organizzata fitness atta a promuovere lo sport.

– Prima del rapporto con Alex (durato sei mesi) è sempre stato con fidanzati più grandi.

– Due delle sue principali passioni sono la palestra e il crossfit.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 02-10-2021


Chi sono Silvia e Paola Zani, sorelle arrestate con l’accusa di aver ucciso la madre Laura Ziliani

Chi è Mirto Milani, il cantante lirico arrestato con l’accusa di omicidio per il caso Laura Ziliani