Centrotavola matrimonio con fiori secchi

Scopriamo come creare un centrotavola matrimoniale con i fiori secchi

chiudi

Caricamento Player...

I fiori secchi sono sempre stati un ottimo compromesso per coloro che amano i fiori ma non posseggono il pollice verde o la voglia di curare le piante. Sono anche utilizzati per preservare un determinato ricordo, infatti molte sono le spose che decidono di far seccare il proprio bouquet di modo da renderlo eterno.

Utilizzare i fiori secchi come centrotavola ad un matrimonio è davvero una scelta azzeccata, specie se si decide di sposarsi in un mese autunnale.

Un bellissimo centrotavola che si può creare coi fiori secchi è il purpuri: per realizzarlo basta prendere un vaso, meglio se trasparente, e gettarci dentro petali secchi di diversi fiori. Se poi si vuole completare il tutto con delle gocce di aroma, si avrà un centrotavola elegante e profumato.

Un’altra idea potrebbe essere quella di porre in mezzo al tavolo i fiori secchi all’interno di un cestino o di un vaso, oppure quella di fare delle composizioni (tipo ghirlanda) con incastrate delle candele.