Calze, calzini e tacchi: tutte le istruzioni per indossarli

I consigli per non sbagliare non sono mai abbastanza quando si parla di moda e proprio per questo oggi parliamo di calzini e tacchi.

chiudi

Caricamento Player...

Calzini e tacchi per anni è stato considerato uno dei maggiori faux pas del mondo calzatura, oggi è diventato un trend per celebrità, esperti del settore moda e stelle dello Street style. C’è chi lo trova un abbinamento dal sapore romantico e retrò e c’è chi lo trova stucchevole o proibitivo, soprattutto in inverno con le temperature sotto zero.

Partiamo dall’ABC

Essenziale sapere che il calzino da indossare sotto i tacchi deve essere impalpabile, in filo di spazio o al massimo in caldo cotone; non deve essere infeltrito e deve essere notato anche per la sua qualità. Indossate i tacchi con calzino con gonne più o meno corte, shorts e perché no, con pantaloni a vita alta modello capri, che lascino scoperto la caviglia.

Se si tratta del vostro primo approccio con il calzino sotto il tacco, potete iniziare indossando un gambaletto in nylon lasciato morbido sulla caviglia, nero o grigio scuro. Quando vi sarete abituati a indossarlo, non abbiate paura a sperimentare con colori e fantasie. Provate calzini bordeaux, giallo senape, verde abete; i pois sono l’espressione del vintage per eccellenza, quindi cercate di portarle sotto la vostra decolleté con cinturino per un piede d’altri tempi.

Non dimenticate che…

Le vere fashion-icon le sfoggiano senza calze sfidando le temperature sotto lo zero e…i raffreddori che ne possono derivare!

Tendenzialmente accorcia la gamba, perciò se non siete molto alte e slanciate non optate per questo trend a meno che non siete in grado di abbinarlo a doc per ottenere il risultato perfetto: la chiave in realtà è nella scelta dei calzini più adeguati al look e nel mix di colori inaspettati, quindi lasciatevi ispirare e guidare, senza stancarvi di provare, provare e provare! Lo specchio potrebbe diventare il vostro migliore amico!

Fonte Immagine: Pinterest