Bruno Arena dei Fichi d’India torna dopo l’ictus: la foto social

Dopo l’ictus che lo ha colpito nel 2013, Bruno Arena è tornato sui social grazie all’amico Paolo Belli, che gli ha dedicato un post sul suo profilo.

“Ti voglio bene amico mio, è sempre bello stare in tua compagnia”, ha scritto Paolo Belli nella didascalia di uno dei suoi ultimi post, in cui è ritratto insieme a Bruno Arena. Il comico che aveva raggiunto la celebrità in coppia con Max Cavallari nei Fichi D’India, dal 2013 si è progressivamente allontanato dalle scene a causa di un’aneurisma cerebrale che lo colpì durante la registrazione di una puntata di Zelig. Il pubblico non lo hai mai dimenticato, e in tanti gli hanno dedicato i loro messaggi d’affetto sotto allo scatto di Paolo Belli.

View this post on Instagram

🥂 è sempre bello stare in tua compagnia 🥂 ti voglio bene amico mio ⭐️ #friends #amici #amicizia #bruno

A post shared by Paolo Belli (@paolobelli_official) on

Bruno Arena e Paolo Belli in uno scatto insieme

Sono in tantissimi ad aver scritto messaggi d’affetto per Bruno Arena, il comico che in questi anni ha dovuto affrontare un lungo periodo di riabilitazione a causa dell’ictus che lo ha colpito nel 2013. Proprio un anno fa lui e il suo collega di sempre, Max Cavallari, avrebbero dovuto fare un film insieme, poi annullato per motivazioni mai del tutto chiarite.

Anche se le condizioni di salute dell’attore sono progressivamente migliorate, Bruno Arena si è allontanato dal mondo dei riflettori, ma ancora oggi sono in tanti a seguirlo con affetto e ammirazione sulla pagina Facebook a lui dedicata.

Max Cavallari e l’amicizia

A non dimenticarlo mai è ovviamente l’amico di sempre Max Cavallari, sua spalla comica per oltre 25 anni. Nel 2014, a un anno dal tragico malore che lo costrinse a una lunga e faticosa riabilitazione, Max Cavallari gli dedicò un lungo e commovente messaggio via social:

Quello che abbiamo fatto e vissuto in 25 anni lo sappiamo solo noi, noi altri soli. Io a volte scrivo noi altri soli, ma sai quanta gente ti vuole e ci vuole bene veramente. Un affetto così io non lo immaginavo e forse neanche tu. Questa cosa e la più bella del mondo, non c’e’ prezzo al calore degli amici! Sono convinto che ce la farai, è troppo il calore, l’amore, il karma, le preghiere.

ultimo aggiornamento: 30-07-2019

X