Bob Odenkirk, protagonista di Better Call Saul, si era accasciato a terra durante le riprese. L’attore riappare su Twitter per rassicurare i fan delle condizioni di salute e ringraziarli del supporto ricevuto.

Furono attimi di terrore quelli che seguirono il malore di Bob Odenkirk sul set. Fortunatamente, il protagonista di Better Call Saul, spin-off e prequel del celeberrimo Breaking Bad, ha pubblicato un aggiornamento sulle sue condizioni di salute sul suo profilo Twitter. A quanto pare, infatti, l’attore si sta riprendendo rapidamente dal malore di qualche giorno fa.

Grazie“, sono le prime parole del post di Odenkirk. “Grazie alla mia famiglia e ai miei amici che mi sono stati vicino in questa settimana. E grazie all’amore ricevuto da tutti coloro che si sono preoccupati per me. È travolgente. Ma sento l’intensità dell’amore e significa davvero tanto per me.”
Poi gli aggiornamenti e le spiegazioni sull’accaduto. “Ho avuto un piccolo attacco di cuore.” Odenkirk poi ringrazia i medici e lo staff che si sono presi cura di lui senza ricorrere a interventi chirurgici. Infine conclude con ottimismo per il suo ritorno sul set: “Ho bisogno di un po’ di riposo, ma tornerò presto.”

ultimo aggiornamento: 02-08-2021


Belen si mostra in intimo a poche settimane dal parto: la foto stupisce i fan

Tom Daley, l’oro olimpico ha la passione… per l’uncinetto