Barbra Streisand vuole un cane identico al suo, e quindi lo fa…clonare

La morte di un amico a quattro zampe non è mai cosa facile da superare, ma Barbra Streisand ha sorpreso tutti con una decisione piuttosto originale: far clonare la sua cagnolina.

Barbra Streisand ha fatto clonare la sua cagnolina Samantha, dopo la scomparsa di quest’ultima, avvenuta lo scorso anno, dopo 14 anni d’amore e di coccole verso la cantante. Dal DNA del cane, di razza Coton de Tulear, ha ottenuto le sue Miss Violet e Miss Scarlett, che sono andate a fare compagnia all’altro cagnolino della cantante, Miss Fannie. I due cuccioli sono identici in tutto e per tutto salvo per il carattere, dice la Streisand: “Hanno personalità diverse“, ha rivelato a Variety.

Barbra Streisand fa clonare il proprio cane

Un bizzarro modo per far rivivere l’animaletto amato o solo uno sfoggio di ricchezza? Quel che è certo però è che Barbra Streisand straveda per i suoi cuccioli, di cui condivide continuamente scatti su Instagram.

A proposito della stravagante idea di far clonare la sua cagnolina, la cantante statunitense non sarebbe neanche la prima nel mondo dello spettacolo ad aver avuto una simile idea…

Prima di lei anche la fashion designer Diane Von Furstenberg e suo marito Barry Diller avevano ottenuto una copia identica del loro Jack Russel, si vocifera al prezzo di 100mila dollari. E chissà che non lo abbiano fatto anche altre star con i loro amici pelosi, senza però rivelarlo.

In un’intervista a Variety Barbra Streisand avrebbe rivelato di voler vedere la somiglianza con la sua Sammie: “Sto aspettando che invecchino per vedere se conserveranno gli occhi marroni e la serietà di Samatha.” La cagnolina era scomparsa l’anno scorso all’età di 14 anni, e la cantante era stata disperata per giorni per la sua perdita. I social sono ancora oggi pieni di affetto per la sua preferita, e adesso anche per i suoi due gemelli identici…

Fonte Foto: https://www.instagram.com/barbrastreisand/

ultimo aggiornamento: 28-02-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X