Il cane è un animale fedele, adorabile: insieme diventerete inseparabili. Queste particolarità non bastano per essere sicuri di volerne uno. Perché? Scopriamolo!

Quando si decide di far entrare un cane nella propria famiglia è bene essere coscienti di tutti i pro e i contro che questo animale comporta. Vi serviranno pazienza, tolleranza, fermezza, impegno e una dose infinita di amore.

Dovrete essere pronti a sgridarlo e a non farvi impietosire da quei teneri occhi, che tendono a discolparsi facendovi sciogliere il cuore come neve al sole. È un cambiamento radicale di abitudini e stile di vita, ma dovete essere consapevoli che nella vostra casa e nella vostra famiglia nulla sarà come prima dopo il suo arrivo.

Cosa comporta l’arrivo di un cane in famiglia

Ci sono varie considerazioni da fare per chi volesse adottare, o comprare un cane, ecco una piccola guida che può aiutarvi a comprendere a fondo come sarà la vostra vita insieme.

cane nero Pastore Belga
cane nero Pastore Belga

I cani, prima di tutto non sono giocattoli. Prima di decidere di aprire le porte della vostra casa dovete essere più che sicuri che la vostra voglia di dare affetto a un essere vivente non sia solo temporanea. Non può essere un capriccio momentaneo da abbandonare dopo poco tempo o trascurare.

Quanto costa mantenere un cane

Avere un cane aumenta il vostro costo di vita quotidiana:

– Ha bisogno di cibo, preferibilmente di qualità per avere un’alimentazione equilibrata e ogni cane ha bisogno di un apporto calorico specifico a seconda della sua taglia ed età. È possibile anche prepararlo in casa, per chi avesse tempo.

– Andrà vaccinato e dovrà essere portato dal veterinario ogni volta che ne ha bisogno.

– I cani, come i bambini, hanno un sacco di extra: snack, giocattoli, antiparassitari… ok, magari ai bambini gli antiparassitari non servono, ma ai cani sì!

– Andrà lavato con prodotti specifici (non vale utilizzare il detersivo per i piatti) oppure fatto lavare da professionisti.

Pulizia e ordine: con un cane diventeranno quasi un’utopia

Se siete maniaci di ordine e pulizia, sappiate che i peli per casa vi regaleranno un altro cane! Sì, perché ne perderà così tanti che da uno vi sembreranno due!

cane
cane

Il divano… beh, non sarà più vostro perché non saprete resistere a quei piccoli occhi languidi che vi implorano di acciambellarsi vicino a voi e a quel punto cederete, perché cederete e loro diventeranno padroni del vostro amato divano! Ah, sia chiaro, vale anche per il letto. Vi ritroverete a dormire in angoli remoti e minuscoli perché loro prenderanno tutto lo spazio possibile, sia esso un chiwawa o un alano non importa!

Le gioie di avere un cane

Abbiamo voluto scherzare sui lati negativi di avere un cane, ma ora elenchiamo seriamente i lati positivi.

– Non sarete mai soli, avrete la certezza di avere sempre una cosa scodinzolante ad aspettarvi.

– Anche se saliranno sul divano con le zampe sporche riusciranno lo stesso a fare una faccia buffa e a strapparvi una risata.

L’unico accorgimento serio che dovete tener bene a mente quando adottate, o comprate un cane è il seguente: voi potrete avere quanti cani vorrete, loro hanno solo voi come punto di riferimento, affetto e famiglia, perciò viziateli (stando sempre nei limiti), godeteveli, viveteli, fate fare loro più esperienze possibili.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-02-2020


Mascherine e disinfettanti introvabili? Online ne approfittano: prezzi alle stelle!

Che cos’è l’Amuchina? Tutto sul disinfettante che uccide virus, funghi e batteri