La fidanzata di Emanuele Melillo, Rosaria Ardita, ha perso il bambino che aspettava dal compagno

Si aggiunge un’altra tragedia alla vicenda di Emanuele Melillo, l’autista precipitato col bus a Capri lo scorso 22 luglio. La compagna, Rosaria Ardita, che da lui aspettava un figlio da qualche mese, ha perso il bambino. La notizia arriva dall’avvocato che sta assistendo la famiglia Melillo, Giovanna Cacciapuoti.

La sorella dell’autista, Amalia Melillo, ha commentato: “Stiamo provando un dolore immenso che ogni giorno diventa ancora più straziante. Mia madre è devastata. Non riusciamo neanche più a parlarne tra di noi, siamo distrutti da quanto è successo a mio fratello. Emanuele aveva ancora molte cose da fare, tanti progetti con la sua compagna. Un figlio, un fratello, un padre di famiglia non può alzarsi la mattina per recarsi al lavoro e andare incontro alla morte. Vogliamo sapere la verità su come è morto Emanuele, ci batteremo per questo”


Simona Quadarella fantastica negli 800 sl: è bronzo

Il figlio di Beckham cucina sui social, ironia degli italiani