Asia Argento contro Giuseppe Cruciani sul caso Weinstein

Asia Argento in lacrime: “Mi ha aperto le gambe”

Asia Argento è andata su tutte le furie dopo un acceso confronto con Giuseppe Cruciani a proposito del caso Weinstein.

A Live – Non è la D’Urso si è parlato di nuovo del caso Weinstein e Asia Argento – prima attrice Italiana ad aver sollevato il caso sullo scandalo molestie perpetrate dal noto produttore – si è infuriata con Giuseppe Cruciani.

Il giornalista ha infatti affermato che, a parer suo, l’attrice non avrebbe goduto di particolare credibilità per quanto riguarda le sue dichiarazioni a proposito degli abusi subiti: “Se potessi tornare indietro non so se lo rifarei (far scoppiare il caso Weinstein, ndr), per gente come voi che mi sputate contro la mia verità”, ha replicato l’attrice.

Asia Argento Vladimir Luxuria
Fonte Foto: https://www.instagram.com/blogtivvu_com/

Asia Argento contro Giuseppe Cruciani a Live – Non è la D’Urso

“C’è gente più credibile”, così Giuseppe Cruciani ha liquidato Asia Argento, mandando l’attrice su tutte le furie.“Tu stai dicendo che io non sono credibile nella violenza che ho subito?”, è sbottata la figlia di Dario Argento, e ha aggiunto, in preda alle lacrime e all’ira:

“Posso dire di no a uno che mi apre le gambe? Come faccio? Dimmelo! Come fa una donna di 50 chili con un uomo che le apre le gambe? Come fa? Dimmelo.”

Nel salotto televisivo a dare manforte all’attrice ci ha pensato Vladimir Luxuria, che con lei si è scambiata un bacio sulle labbra in diretta Tv. Quando esplose il caso Weinstein fu proprio Luxuria a scagliarsi contro Asia Argento per prima, mettendo in dubbio le sue dichiarazioni. A seguire l’attivista le chiese pubblicamente scusa, e oggi le due sembrano essere molto amiche.

La polemica con Luxuria

“Il mio primo istinto sarebbe stato abbracciarti, ma poi quando ho letto i particolari (…) ho pensato che avresti dovuto dire di no. (…) Il messaggio che bisogna dare è che se un uomo chiede un massaggio, il massaggio non gli si deve fare. (…) Per esserci violenza deve esserci il dissenso”, aveva detto Luxuria a Cartabianca a proposito delle dichiarazioni di Asia Argento sul caso Weinstein, e anche in quel caso la replica dell’attrice era stata durissima:

“Vladimir non me lo aspettavo, ti ho sempre rispettata e considerata una persona sensibile. Non so se si può comprendere come ci si senta pietrificati davanti a una violenza. Svegliati, il mondo non è bianco e nero, ci sono zone grigie“, aveva detto Asia Argento.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/blogtivvu_com/

ultimo aggiornamento: 13-12-2019

X