App per fare GIF: da GIPHY Cam a Motion Stills, le migliori applicazioni per creare gli amatissimi sticker animati.

Da quando utilizziamo quotidianamente servizi di messaggistica istantanea come WhatsApp, le GIF sono diventate molto familiari per tutti noi. Amatissime, divertenti, anche provocatorie a volte, possono avere un unico grande difetto: sono troppo poche! Se sei stanco di utilizzare sempre le stesse, sappi che esistono delle applicazioni molto semplici da usare per crearne di nuove. Andiamo a scoprire quali sono le migliori app per fare GIF.

App per GIF: le migliori

Quando si parla di GIF, il primo nome che viene in mente è quello di GIPHY, il motore di ricerca più utilizzato per questi brevissimi video. I creatori del servizio hanno reso disponibile sia per Android che per iOS un’app molto amata dagli utenti: GIPHY Cam.

Uomo Smartphone
Uomo Smartphone

Grazie a questo speciale software potrai girare direttamente un breve video e personalizzarlo con filtri, adesivi o anche scritte da aggiungere alle immagini. Anche se è la più utilizzata e celebre, però, non è l’unica app per fare GIF. Sia che tu abbia uno smartphone Android, sia che utilizzi invece un iPhone, potrai ad esempio scaricare come alternativa GIF Me!, soluzione gratuita che ti permette di creare immagini in formato GIF sia attraverso nuovi video da registrare anche in diretta sia utilizzando filmati già salvati. Il suo punto di forza? La grande libertà. Permette anche di impostare manualmente parametri come il numero di fotogrammi al secondo, l’autofocus e altro ancora.

App GIF per Android e iPhone

Solo per Android gli esperti consigliano anche GIF Maker, app gratuita che permette di scaricare nuove GIF da internet o di crearne di nuove, sempre con tanti strumenti e molto semplici. Disponibile anche per iPhone (ma non per iPad) è invece Motion Stills, applicazione di Google per la creazione di divertentissimi video. Anche in questo caso è possibile modificare sia video catturati in tempo reale sia video già presenti sul telefono, con una serie di parametri che la rendono una delle più complete disponibili sui vari store. In alternativa, puoi provare per Android GIF Camera (per chi cerca una soluzione senza ‘fronzoli’), o GIF Editor (una delle più ricche di filtri).

Applicazione GIF per WhatsApp

Esistono varie app per poter creare GIF da utilizzare su WhatsApp. Sappi però che anche la celebre applicazione di messaggistica istantanea permette in pochi passaggi di creare nuovi sticker animati. Come si utilizza questa opzione? Semplice. Scegli una chat individuale o di gruppo e fai tap su Allega. Premi quindi su Galleria e scegli il video che vuoi far diventare una GIF. Nella schermata che si apre potrai utilizzare degli slider per ridurre la durata fino a 6 secondi, e a quel punto, premendo sul tasto GIF, il tuo video sarà magicamente trasformato in uno sticker animato da utilizzare con i propri contatti.

Anche con iPhone è semplicissimo utilizzare quest’opzione. Basta scegliere una chat e premere sul tasto +, selezionando poi Libreria Foto e Video. Scegli quindi il video presente e modificalo attraverso gli indicatori offerti dall’app. Premi anche in questo caso il tasto GIF e avrai creato il tuo mini-video.

ultimo aggiornamento: 15-08-2021


Febbre: a breve potremmo misurarla con un iPhone

Come leggere la busta paga: dallo stipendio al TFR, passando per INPS e INAIL