Antonino Chef Academy è la nuova avventura dello chef Antonino Cannavacciuolo in onda su Sky. Un programma in cui 10 giovani cuochi si sfidano per vincere un importante premio finale.

Un professore di tutto rispetto entra nella cucina di Antonino Chef Academy, per insegnare a 10 giovani aspiranti chef le peculiarità del suo successo: Antonino Cannavacciuolo! La protagonista del programma sarà ovviamente la cucina. Durante il cooking show lo Chef si premurerà di trasmettere ai ragazzi tutti i segreti che lo hanno aiutato a diventare uno Chef stellato.

I protagonisti della prima edizione del cooking show sono: Marika Giubilato, Angelo Milone, Nicole Bartolini, Elisa Truffelli, Andrea Russo, Francesco Petito, Andrea Silvestro, Federico Liu, Davide Marzullo e Pietro Sparesotto. I ragazzi si sfideranno a colpi di mestolo per conquistare il premio finale: un posto nella brigata di Villa Crespi!

In onda da martedì 12 novembre 2019 su Sky Uno (canale 108, 455 del digitale terrestre) alle 21.15, questo talent culinario si snoda in 6 puntate che saranno sempre disponibili on demand su Sky Go e in streaming su Now Tv.

Antonino Chef Academy: come funziona?

Antonino Chef Academy è una scuola per aspiranti cuochi di età compresa tra i 18 e i 23 anni. Nella meravigliosa location di Castello del Pozzo (NO) i ragazzi avranno la possibilità di cucinare fianco a fianco con lo Chef Antonino Cannavacciuolo, facendo tesoro delle sue lezioni pratiche e teoriche.

Cannavacciuolo, infatti, avrà il compito di insegnare ai ragazzi importanti segreti che si snodano attorno al mondo della ristorazione, ad esempio come scegliere, utilizzare e cuocere le materie prime. Ci saranno anche molti ospiti che sfileranno durante le puntate per affiancare lo Chef in lezioni più specialistiche.

I partecipanti non dovranno solo cimentarsi nella preparazione di manicaretti succulenti, ma dovranno anche saper affrontare gli imprevisti, adattarsi alle situazioni, gestire i costi di un ristorante e aver un gusto estetico molto elevato nella presentazione dei piatti. Questo mix decreterà chi tra tutti potrà entrare nel mondo dei professionisti facendo un salto di qualità davvero notevole: l’evoluzione da cuoco a chef.

Antonino Chef Academy: cosa si vince

I ragazzi non dovranno soltanto cucinare e imparare, ma saranno ripresi anche durante momenti di vita quotidiana che condivideranno nel bene e nel male. Durante le puntate Antonino deciderà chi promuovere e chi bocciare, come se fosse un vero professore in una vera scuola di cucina.

La posta in gioco è molto alta: conquistare un posto a Villa Crespi, il ristorante con due stelle Michelin di Antonino Cannavacciuolo. Ne rimarrà solo uno. Il ragazzo o la ragazza più meritevole dello show entrerà a far parte della brigata di questo esclusivo ristorante. Situato in una meravigliosa dimora moresca che si affaccia sul Lago d’Orta, è stato riconosciuto come miglior ristorante italiano, entrando in terza posizione nella classifica mondiale.

Premio molto ambito per quelli che desiderano far carriera nel mondo della cucina, l’opportunità data dall’Antonino Chef Academy rappresenta sicuramente un’esperienza formativa degna di nota.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Antonino Cannavacciuolo

ultimo aggiornamento: 18-11-2019


Sette anime: le frasi più iconiche del film di Gabriele Muccino

Cosa significa filantropo?