Annakiki autunno inverno 2018: sfilata fra eccesso della moda ed ecologia

Annakiki autunno inverno 2018: una collezione presentata a Milano Moda Donna con una sfilata fra eccesso della moda ed ecologia

Annakiki per l’autunno inverno 2018 ha presentato la sua nuova collezione a Milano Moda Donna agli East End Studios di via Mecenate con una sfilata fra eccesso della moda ed ecologia. La designer Anna Yang ha voluto uno spazio con luci e toni verde ecologico per esprimere la novità nel suo percorso.

Annakiki: un autunno inverno 2018 creativo

Annakiki propone la nuova collezione partendo dal principio del “less is more“. Si vuole rallentare, frenare i ritmi e ripensare ogni singolo abito con cura. La stilista utilizza così tecniche di collage dei tessuti, un design due in uno che permette di avere un indumento da utilizzare secondo due stili. Insomma un vero e proprio incentivo alla creatività personale e alla sperimentazione.

Annakiki
Annakiki

In collezione, dunque, le pellicce ecologiche incontrano la seta naturale e il denim, insieme in una giacca sola. La maglieria street casual si abbina nuovamente all’eleganza della seta e insieme creano nuove texture intriganti. Il tessuto pvc si unisce alla calda e morbida lana per dare vita a nuove consistenze.

Questi abiti “due in uno” sono pensati per avere una durata due volte maggiore e per un’economia di produzione. Capi dai colori vibranti che lanciano un messaggio: produrre meno pezzi con un’attenzione rivolta all’autenticità e alla longevità. La collezione è tutta un trionfo di colori pop e unione di forme e materiali diversi. Una sorta di ritorno glam agli anni Ottanta. Un guardaroba definito che permette anche di razionalizzare il concetto di stile e lifestyle.

Forse sta finendo l’epoca delle tendenze che cambiano più velocemente di quanto si riesca a tenerne il passo. L’effetto che ne deriva è un senso di affaticamento da fashion excess. Annakiki andrà sempre più verso un percorso di riduzione del superfluo. I millenials amanti del brand sono avvisati!

ultimo aggiornamento: 24-02-2018

Paola Pulvirenti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X