I protagonisti di Alta Infedeltà sono attori? E le storie sono vere?

I protagonisti di Alta Infedeltà sono attori?

Se avete visto almeno uno spezzone di Alta Infedeltà vi sarete sicuramente chiesti se i protagonisti che narrano i tradimenti sono attori. Ecco cosa abbiamo scoperto!

Alta Infedeltà – 1000 modi di tradire, è un programma televisivo prodotto da Stand By Me in onda su Real Time dal 2015 (o disponibile in streaming su Dplay). In ogni puntata viene raccontata, per filo e per segno, la storia d’amore di una coppia che per svariati motivi finisce nell’infedeltà. Con la voce narrante di Perla Liberatori, tutte le vicende sono raccontate dal punto di vista del traditore, del tradito e dell’amante. Ma sono tutti attori? La risposta è : ecco più dettagli!

I protagonisti di Alta Infedeltà: attori o no?

In ogni storia, per far rivivere agli spettatori i momenti cruciali del tradimento, la produzione si affida ad un cast di attori incaricati di raccontare e vestire i panni dei protagonisti. Ciò che però non è mai stato chiaro è se effettivamente anche i narratori della storia – traditore, tradito e amante – sono effettivamente gli artefici dell’infedeltà oppure no.

Finalmente, dopo tante domande senza risposta, a riportare la notizia con tutta la verità è stato Dailybest il quale ha rivelato che per ogni puntata vengono impiegati sei attori (sempre diversi, ovviamente), tre che raccontano e tre che fanno le ricostruzioni ambientate nel passato.

Alta Infedeltà
Fonte foto: https://www.imdb.com/title/tt5109344/

Facendo un rapido calcolo, poi, si nota che la produzione di Alta Infedeltà negli anni ha dovuto cercare numerosi attori: si conta, infatti, che fino al 2018 sono stati girati 190 episodi, quindi 1140 interpreti!

Le storie di Alta Infedeltà sono vere?

E invece, le storie che vengono raccontate sono reali o sono state create su misura dagli autori di Alta Infedeltà? Spesso infatti si assiste ad episodi che sembrano davvero inverosimili: storie d’amore nate con un solo sguardo o tradimenti fatti alla luce del sole e scoperti solo quando ormai erano troppo palesi.

Dov’è la verità? Come riportato da Il Corriere della Sera in seguito ad un’intervista con Simona Ercolani, a capo di Stand By Me, le storie raccontate sono tutte vere e realmente accadute, ma necessariamente sono state pettinate un po’ dai produttori per renderle maggiormente interessanti.

Fonte foto: https://www.imdb.com/title/tt5109344/

ultimo aggiornamento: 08-07-2019

X