Stamattina in Campidoglio le hostess di Alitalia hanno protestato togliendosi le uniformi. E hanno concluso lo show annunciando: “Noi siamo Alitalia”.

Si è verificato un singolare flashmob stamani, in Piazza del Campidoglio, a Roma. Le ex hostess di Alitalia sono scese in piazza per protestare contro la loro condizione lavorativa in seguito all’acquisizione di Alitalia da parte del gruppo di Ita Airways. Le donne di Alitalia si sono radunate contro i licenziamenti e i nuovi contratti proposti loro dalla compagnia Ita Airways.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Le hostess si sono esibite in un particolare sit-in, togliendosi le uniformi fino a restare in sottoveste. Hanno concluso la mobilitazione declamando tutte in coro: “Noi siamo Alitalia”. Così hanno espresso il loro grido di dolore in seguito al fallimento della storica compagnia aerea italiana.

“Siamo venute”, hanno chiarito le hostess ai giornalisti “per esprimere innanzitutto il nostro dolore. La solidarietà va a tutti i nostri colleghi che hanno chiamato in Ita Airways e che sono stati costretti a firmare un contratto aziendale umiliante e mortificante”.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 20-10-2021

Lecce, parla la sposa molestata durante le nozze

Afghanistan, pallavolista viene decapitata perché giocava senza hijab