Alessia Macari posta una foto hot su Facebook: è boom di insulti sessisti

Alessia Macari e l’amica Francesca Brambilla hanno postato una foto un po’ provocante su Facebook, ma le offese sessiste le hanno travolte…

chiudi

Caricamento Player...

Alessia Macari ha condiviso su Facebook una foto con l’amica modella Francesca Brambilla. La bella ciociara e vincitrice del Grande Fratello Vip, però, con la sua foto provocante, ha innescato una serie di commenti sessisti e decisamente riprovevoli.

Alessia Macari
Fonte foto: facebook.com/AlessiaLaCiociara/

I commenti che la foto ha ricevuto sono a dir poco disgustosi:

“Che vulvona!”, “Che tope”, “Meritate solo secchiate di…“, hanno scritto i fan alla Cioci e alla sua amica. Gli utenti di Facebook hanno dato sfogo a quanto di più triste, becero e orribile possa arrivare il genere umano.

La traccia di questo scempio ormai non si può più trovare sulla bacheca di Alessia Macari. La ragazza per ovvi motivi si è vista costretta ad eliminare tutto ponendo fine a quello spettacolo indegno, che prima, era lì senza nessun filtro.

Anche in questo caso i leoni da tastiera l’hanno avuto vinta, tristemente.

La vita privata di Alessia Macari

In un’intervista concessa a Novella 2000, la Cioci ha detto: “La verità è che sono entrata nella casa del GF vip single. Lo sono da circa due anni, perché quando sono tornata in Italia dall’Irlanda, dove sono nata, la storia con lui era già finita. Ma ci sono rimasta male, per questo nella Casa parlavo di lui. Ero ancora innamorata insomma”.

E poi raccontato di come abbia sfondato nel mondo dello spettacolo italiano: “Tornavo in Ciociaria ogni volta che non dovevo andare a scuola. Un’estate, un’amica che aveva un bar ha organizzato una sfilata, mi ha proposto di partecipare e l’ho fatto anche se non mi sentivo modella, bassa, formosa e con un fisico non adatto alle sfilate.

Invece ho vinto. Alla finale c’erano gli autori e talent scout di Avanti un altro! che cercavano concorrenti. Così ho iniziato come concorrente, poi sono diventata un personaggio fisso“.