Alena Seredova: “Parlare di matrimonio e di figli a 40 anni…”

Ha da poco compiuto 40 anni Alena Seredova, e a Chi rivela alcuni intimi dettagli sulla fine del suo matrimonio con Buffon, sulla serenità ritrovata accanto ad Alessandro Nasi, e soprattutto sui figli…

Alena Seredova si confessa al settimanale di Alfonso Signorini, raccontando quanto sia stata dura superare la fine del suo matrimonio con Gianluigi Buffon per lei e per i suoi due bambini, Louis Thomas e David Lee.

L’attrice poi parla dell’amore ritrovato al fianco del manager Alessandro Nasi, anche se per il momento esclude di sposarlo: “Parlare di matrimonio e di figli a 40 anni mi sembra quasi una barzelletta, io penso che nella vita la mia priorità siano sempre stati i miei bambini e ho cercato di difendere in ogni modo la loro serenità e il nostro equilibrio”.

Alena Seredova e la fine del matrimonio con Gianluigi Buffon

C’è voluto tempo perché la showgirl superasse la sua rottura dal campione Gianluigi Buffon, e a Chi non ne fa segreto: “Avrei preferito scoprire diversamente la fine del mio matrimonio, non dai giornali, magari che me lo dicesse l’interessato o qualcun altro a me vicino.” 

Alena Seredova
Fonte Foto: https://www.instagram.com/alenaseredova/

Sempre a Chi, infatti, all’epoca del doloroso divorzio dal portiere della Juventus, la showgirl raccontò di aver scoperto proprio dai giornali il tradimento del marito con Ilaria D’Amico“È come se la mia casa avesse preso fuoco e il mio unico pensiero fosse quello di portare in salvo i miei bambini, aveva raccontato.

Alena Seredova: Alessandro Nasi e la vita privata

Oggi per fortuna lei e i suoi due bambini sembravano aver trovato una rinnovata serenità sia col papà sia con la mamma, attualmente legata al manager Alessandro Nasi.

“L’intelligenza del mio compagno non è da sottovalutare sotto nessun punto di vista: ha saputo entrare in punta di piedi nella nostra vita, la mia e quella dei miei figli, sapendo che il nostro nucleo era fragile e lui, anziché sconvolgerlo, ci ha aiutato a renderlo più forte”, racconta al settimanale di Alfonso Signorini Alena Seredova.

E aggiunge: “Lo trovo non solo un comportamento intelligente, ma anche un gesto d’amore non da poco. In questi anni Alessandro ha partecipato alla nostra vita e non è facile per un uomo esserci sempre con il sorriso e farti stare bene. Non era scontato perché un altro, in certi frangenti, sarebbe scappato. Lui è rimasto”.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/alenaseredova/

ultimo aggiornamento: 28-03-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X