Alberto Matano ha ricevuto il Tapiro d’oro di Striscia la Notizia dopo le pesanti accuse di Lorella Cuccarini a Verissimo.

Finito di recente al centro dell’attenzione per via delle pesanti accuse a lui rivolte da Lorella Cuccarini, il giornalista Alberto Matano ha ricevuto il tapiro d’oro di Striscia la Notizia. I due hanno condotto assieme La vita in diretta su Rai Uno, con la conduttrice che ha deciso di rompere il silenzio sul loro rapporto nello studio di Silvia Toffanin. Parole che non sono passate di certo inosservate, con Matano che ha espresso il proprio parere in merito attraverso alcune dichiarazione rilasciate al noto tg satirico.

Alberto Matano commenta le parole di Lorella Cuccarini

Raggiunto da Valerio Staffelli, inviato di Striscia la Notizia, Alberto Matano ha ricevuto il Tapiro d’oro per via delle accuse a lui rivolte da Lorella Cuccarini. L’ex presentatrice de La vita in diretta, infatti, ha accusato il giornalista di essere maschilista e di averla pugnalata alle spalle.

A tal proposito Matano ha commentato: “Non me lo aspettavo. Le pugnalate? Non ho nulla da dire. Sono una persona trasparente“. Staffelli ha quindi incalzato: “Lei è un po’ dappertutto sulla Rai. Tutta la settimana a La vita in diretta, il sabato a Ballando e la domenica a Domenica In. Alcuni suoi colleghi dicono che lei abbia delle conoscenze molto in alto“.

Il giornalista ha quindi replicato: “Ho cominciato a lavorare in Rai a 25 anni. Ho fatto un concorso e tanta gavetta. La storia professionale di ognuno parla per noi, ognuno ha conoscenze e amici. Se sono maschilista? Vorrei che rispondesse mia madre“.

Lorella Cuccarini e Alberto Matano: lo scontro continua

Ma cosa ha affermato Lorella Cuccarini nel corso della sua ospitata nel salotto di Silvia Toffanin a Verissimo? Ebbene, la conduttrice, ricordiamo, ha scritto una lettera attraverso la quale ha accusato il collega di essere egocentrico. “Non era rivolta alla stampa o al pubblico“, ha spiegato Lorella Cuccarini.

Volevo solo chiarire la mia posizione con i miei collaboratori. Non è stato uno sfogo d’impulso perché ero stata fatta fuori dal programma. Quando scrivo è perché ci sono validi motivi, peso ogni parola. Tutto quello che avete letto, l’ho detto al diretto interessato guardandolo negli occhi. Non mi manca il coraggio di dire quello che penso. Non c’è stato nessuno attacco frontale che non fosse già chiaro a chi doveva sapere“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Alberto Matano lorella cuccarini

ultimo aggiornamento: 13-10-2020


Francesca Pepe provoca Andrea Zelletta, lui scoppia a piangere

Iconize rompe il silenzio: “Quella che sto subendo è violenza psicologica”