Vi sposate ad aprile, con cerimonia civile? Ecco allora 3 consigli per scegliere l’abito perfetto.

State organizzando il vostro matrimonio, e siete completamente immerse nella preparazione di questo evento così importante, forse proprio il più importante di tutta la vita? Allora sicuramente sarete alle prese con la preparazione di tutti i dettagli, dall’abito al make up, dall’acconciatura alle scarpe, e chi più ne ha più ne metta. Se poi il matrimonio in questione si svolge durante il mese di aprile, allora dobbiamo prestare attenzione, perché non sempre il bel tempo è assicurato, e le temperature potrebbero non essere caldissime in primavera.

Infine, un ultimo accorgimento; nel caso in cui il matrimonio si svolga secondo il rito civile, dovrete senz’altro optare per un look più semplice (bandito il classico abito da principessa, insomma), ma potrete azzardare qualche scollatura in più del previsto. E ora scopriamo insieme 3 look perfetti per il vostro matrimonio. 

Se sognate l’abito bianco, potete senz’altro sceglierlo, ma magari in un modello piuttosto aderente, o comunque con una gonna non troppo ampia. Via libera al velo secondo tradizione, e ricordate di portare una stola per proteggervi dal fresco.

Volete optare per un modello più semplice? Allora puntate tutto sullo stile impero, elegante ma mai eccessivo al tempo stesso.

Infine, un’idea perfetta per le più giovani, o le più audaci: un abito colorato, magari nei toni pastello che ben si adattano alla primavera, dal taglio più aderente e in pizzo. 


Ristoranti di cucina tipica a Firenze

Idee regalo compleanno cugina