La figura del Wedding Planner è molto cambiata negli ultimi anni.

Non si tratta, infatti, solo di un organizzatore di matrimoni ma di un professionista a tutto tondo nel mondo degli eventi, capace di coniugare design e styling.

A fare la differenza è sempre di più la cura dei dettagli unita alla personalizzazione, elementi che passano dalla scelta accurata dei singoli elementi ma, soprattutto, dell’ascolto degli sposi, che hanno sempre una storia da raccontare.

Wedding Sofia James Garda Lake by Alberto Gobbato
Wedding Sofia James Garda Lake by Alberto Gobbato

Ed è proprio questo elemento, ovvero la storia d’amore della coppia, che è importante emerga non solo dalla definizione degli abiti e della location ma da un’atmosfera, impalpabile e impercettibile, che è presente costantemente. Un po’ come in una fiaba, sempre nuova e diversa. Ogni volta con il suo lieto fine.

Wedding Planner Toscana: il valore aggiunto di Caterina Lostia

Scegliere il wedding planner non è semplice. In un mondo che vede professionisti di ogni genere, quello che fa la differenza, può sembrare quasi banale dirlo ma non lo è assolutamente, è un solo fattore: la competenza.

Che non è un fattore “asettico” ma denso di empatia. Questo perché il wedding planner, ed è un discorso che vale ancora di più in una regione raffinata come la Toscana, è un creativo, un sussurratore di anime, potremmo dire, una persona che sa ascoltare per poi trovare uno stile particolare che diventa emozione pura.

Wedding Sofia James Garda Lake by Alberto Gobbato
Wedding Sofia James Garda Lake by Alberto Gobbato

Una wedding planner Toscana che lavora in tutta Italia, e persino all’estero, è Caterina Lostia. Rappresenta tutto quello che abbiamo detto e molto di più. Il suo approccio parte sempre dall’ispirazione e dall’ascolto degli sposi, ma con un metodo preciso e definito. Unendo, per citare Jane Austen, ragione e sentimento, senza tralasciare nessuno dei due aspetti.

Il suo sito racconta di design, styling, decorazioni, luci, texture originali e tanta empatia, con l’obiettivo di valorizzare in maniera totalizzante la location. Un risultato che viene raggiunto partendo dal concept, ovvero dalla fase di ideazione, fino alla realizzazione concreta delle singole componenti.

L’insieme appare semplice, ma dietro c’è tanto lavoro nascosto. Proprio come in un progetto di design, con dettagli inaspettati e inebrianti per i sensi. Un percorso che viene fatto insieme agli sposi e che trova espressione nel giorno più bello.

Wedding Sofia James Garda Lake by Alberto Gobbato
Wedding Sofia James Garda Lake by Alberto Gobbato

Designer, oltre che un wedding planner

Un wedding designer è un creativo, prima di tutto, una persona curiosa alla costante ricerca di ispirazione per rendere un evento quale il matrimonio un vero e proprio successo. Per queste sue caratteristiche personali è necessariamente una persona empatica, capace di indagare i luoghi, gli oggetti e di relazionarsi con le sfaccettature infinite dell’animo umano.

Wedding Sofia James Garda Lake by Alberto Gobbato
Wedding Sofia James Garda Lake by Alberto Gobbato

Il designer è un wedding planner che riesce a inserire quel dettaglio che non ti aspetti ma che, senza saperlo, avevi sempre immaginato. Allo stesso tempo, risulta un professionista puntuale e preciso, in grado di curare l’organizzazione del matrimonio dalla a alla z.

Il mondo del design, infatti, non è fatto solo di idee originali, ma anche della capacità di renderle concrete, dove ogni cosa si trova al suo posto nel modo più vicino alla perfezione. E non è forse questo il giorno del matrimonio, se non un sogno da cui non ci si vorrebbe svegliare mai?

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-03-2022


Kate Middleton e la Duchessa Camilla contro Meghan: uno smacco incredibile

“Il prezzo è quello che paghi. Il valore è quello che ottieni”.