A Beverly Hills è in vendita una villa di tremila metri quadrati e dove sono stati girati film cult di Hollywood come “Il Padrino”.

“Gli farò un’offerta che non potrà rifiutare” è diventata una delle citazioni più famose del personaggio di Vito Corleone nel film “Il Padrino”, la pellicola diretta dal regista Francis Ford Coppola diffusa nelle sale americane nel 1972 e acclamata da pubblico e critica. Molte scene di questo film sono state girate proprio all’interno di una magnifica villa situata in un quartiere esclusivo di Beverly Hills e che oggi si trova ufficialmente in vendita. Ecco il prezzo e la descrizione.

La villa de “Il Padrino” in vendita a 75 milioni di euro

Tremila metri quadrati così suddivisi: all’esterno ben due piscine ed un meraviglioso campo da tennis all’interno della villa invece, ci sono 18 camere da letto, 25 bagni, due sale adibite a cinema ed una a sala biliardo. La lussuosa dimora è stata costruita nel 1927 ed apparteneva a William Randolph Hearst, uomo d’affari e magnate dei giornali che ha dichiarato fallimento nel 2010.

Il Padrino
Fonte foto: https://www.facebook.com/thegodfather

La villa, prima di essere una delle location di alcuni film di Hollywood, nel 1953 ospitò anche il presidente degli Stati Uniti d’America, John Fitzgerald Kennedy e sua moglie Jacqueline che vi trascorsero buona parte della loro luna di miele.

Successivamente ha ospitato gli attori Marlon Brando e Al Pacino ma è stata anche una parte del set di Bodyguard, il film del 1992 con Whitney Houston e Kevin Costner. Di recente poi, anche l’artista Beyoncé hascelto questa splendida dimora come sfondo per il suo musical, Black Is King in uscita nel 2020.

Villa in vendita a basso costo

La vendita della villa è stata disposta dal tribunale fallimentare ma in realtà in precedenza era già stata messa in vendita diverse volte a partire dal 2007 e ad un prezzo più elevato ma senza trovare alcun acquirente. Attualmente pare infatti che il suo valore sia in netta diminuzione e si parla del 54% rispetto al 2016.


Quanto valgono le monete romane antiche?

I sintomi del Covid sono cambiati? Ecco a cosa bisogna stare attenti adesso