Francesco Totti, dopo settimane di silenzio, ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute: ha avuto una polmonite bilaterale.

Qualche settimana fa, la notizia della positività al Coronavirus di Francesco Totti ha fatto il giro del web. Oltre all’ex Capitano della Roma, anche la moglie Ilary Blasi ha contratto il “virus democratico”. Mentre la conduttrice ha continuato a mostrarsi sui social, l’uomo è sceso nel silenzio.

Questo dettaglio ha allarmato i fan, soprattutto dopo che Alfonso Signorini ha dichiarato – nel corso di Casa Chi – che le condizioni del “Pupone” erano più serie rispetto a quelle di Ilary. Finalmente, dopo giorni di silenzio, Totti è tornato attivo su Instagram e ha rivelato di aver avuto una polmonite bilaterale.

Francesco Totti: i dettagli sulla polmonite bilaterale

Due settimane fa, Francesco Totti ha scoperto di aver contratto il Covid-19. La notizia è stata un fulmine a ciel sereno, soprattutto dopo il lutto vissuto poco prima con il papà, morto proprio a causa del Coronavirus. L’ex calciatore, attraverso il suo profilo Instagram, ha raccontato il suo calvario:

“Ciao a tutti! Come avete saputo in queste ultime settimane non sono stato bene. Ora mi sono ripreso e posso dirvi con un certo sollievo che ho avuto il COVID e non è stata una passeggiata: febbre che non scendeva, saturazione dell’ossigeno bassa e le forze che se ne andavano”.

Francesco ha vissuto momenti molto delicati, gli stessi descritti da tanti altri personaggi del mondo dello spettacolo risultati positivi al Covid-19. A differenza di alcuni, però, Totti ha avuto una diagnosi che non si aspettava.

“La diagnosi è stata un colpo al cuore: POLMONITE BILATERALE per infezione da Sars Cov 2! Vista la tempestività della diagnosi sono riuscito a curarmi da casa”, ha ammesso l’ex Capitano.

Francesco Totti: il messaggio di speranza

Il marito di Ilary Blasi parla del “virus democratico” con estrema schiettezza, senza nascondere i momenti difficili che ha vissuto. Adesso sta bene, ma sono stati giorni davvero delicati. Totti ha poi ringraziato i medici che lo hanno curato, lanciando anche un messaggio di speranza molto importante.

“15 lunghi giorni, ma adesso che tutto è passato voglio ringraziare coloro che mi sono stati più vicini e quindi un grazie speciale al Prof. Alberto Zangrillo, alla Prof. Monica Rocco e Silvia Angeletti. Il COVID si può battere con le giuste precauzioni e indicazioni”, ha dichiarato Francesco.

Il Coronavirus si può combattere, pertanto non bisogna mai smettere di crederci. E’ bene, però, seguire le indicazioni dei medici e utilizzare tutti i dispositivi di sicurezza del caso.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Paola Perego, il Covid fa paura: “Ha la febbre alta…”

Le star che hanno fatto della vitiligine il loro punto di forza!