Tinto Brass, lo spavento è passato: è fuori pericolo

Tinto Brass era stato ricoverato d’urgenza in ospedale dopo un malore: fuori pericolo, il regista è stato dimesso e ha ringraziato la moglie e i medici.

Il maestro del cinema Tinto Brass era stato ricoverato nell’ospedale Sant’Andrea di Roma dopo che nella notte tra il 9 e il 10 luglio aveva accusato un malore. Con lui era presente la moglie Caterina Varzi, la quale aveva allertato i primi soccorsi: “Si trova in terapia intensiva, la prognosi è ancora riservata. Stanno facendo degli accertamenti, si tratta di un momento delicato e deve stare sotto osservazione. Fino all’ora di cena tutto bene, poi gli è salita la febbre e alla fine ho dovuto chiamare un’ambulanza perché stava male”, aveva dichiarato al Corriere della Sera la moglie del regista.

Pochi giorni dopo, Tinto Brass è stato dichiarato fuori pericolo ed è stato dimesso dall’ospedale. Il regista ha voluto ringraziare tutti, dai medici alla moglie. “Dove c’è un grande amore c’è una grande forza, mia moglie Caterina mi ha dato e continua a darmi la gioia di vivere”, ha detto.

Tinto Brass, nove anni fa un altro malore

Il famoso regista ha 86 anni, e già nel 2010 era stato ricoverato d’urgenza a causa di un’emorragia cerebrale. Allora c’era sempre Caterina al suo fianco.

TINTO BRASS
TINTO BRASS

Dal 2009 il regista è infatti legato a Caterina Varzi, sua seconda moglie, sposata il 3 agosto 2017 con cerimonia civile. “Mia moglie saprà quando qualcuno potrà staccare la spina, dopo aver fatto insieme l’ultimo viaggio”, raccontò lui in un’intervista a La Repubblica.

Nel 2006 Brass è rimasto vedovo dopo la scomparsa della sua prima moglie, la sceneggiatrice Carla Cipriani, madre dei suoi due figli (Beatrice e Bonifacio) nonché collega di una vita sui set di alcuni dei suoi film più famosi.

La carriera cinematografica

Maestro di fama internazionale, Tinto Brass è nato nel 1933 a Milano e ha iniziato la propria carriera cinematografica come assistente del grande Roberto Rossellini. Tra i suoi innumerevoli film di successo Caligola (del 1980), Paprika (del 1991) e Così fan tutte (del 1992).

Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera attualmente il regista sarebbe stato impegnato a realizzare una nuova versione del suo film di successo Paprika.

ultimo aggiornamento: 16-07-2019

X