Tiberio Timperi condannato per diffamazione per l’accusa di…

Tiberio Timperi è stato condannato per diffamazione per aver accusato l’ex moglie di sottrazione di minore. Dovrà pagare 1500 euro di ammenda!

Il tribunale monocratico di Roma, avrebbe dato ragione all’ex moglie di Tiberio Timperi in merito al rapporto padre e figlio, che non sarebbe stato ostacolato dalla donna. Orsola Adele Gazzaniga nel 2010 lo aveva accusato di diffamazione e ad oggi il conduttore dovrà pagare una somma di 1500 euro di ammenda.

La battaglia di Tiberio Timperi…

Spesso negli anni il conduttore aveva denunciato la sua condizione di “padre separato che faticava a vedere il figlio“. Più volte aveva raccontato la sua storia pubblicamente e in particolare a Panorama. Inoltre Tiberio aveva accusato la moglie di “sottrazione di minore e di manipolazione del bambino“. Proprio a causa di queste affermazione, denunciate dall’ex moglie, il conduttore è stato condannato a pagare un risarcimento e un’ammenda che risale a 1500 euro per diffamazioni.

Già nel 2010 Tiberio aveva affermato di essere paragonato “a molti padri, vittime di soprusi silenziosi. Perché la madre può facilmente ostacolare il rapporto tra padre e figlio, anche se c’è un provvedimento favorevole al papà“.

Tiberio Timperi
Fonte foto: https://www.instagram.com/eduardo_de_simone/?hl=it

Tiberio Timperi condannato per diffamazioni!

Il conduttore della Rai che è stato accusato di diffamazione nei confronti dell’ex moglie, attualmente non avrebbe ancora rilasciato nessuna dichiarazione. Attilio Soriano, l’avvocato della moglie, sarebbe molto soddisfatto per la conclusione di questa vicenda, che ha avuto un lungo percorso legale e avrebbe affermato: “È stata, finalmente ed in maniera autorevole affermata la dolosa falsità delle dichiarazioni con le quali il Timperi ha per troppo tempo sostenuto che la signora Gazzaniga avrebbe ostacolato il rapporto di frequentazione con il figlio“.

Ecco che dopo un lungo percorso legale, tra accuse e battaglie, la vicenda si sarebbe conclusa in questo modo. In separata sede il conduttore dovrà pagare per le sue affermazioni.

Fonte foto: https://www.instagram.com/eduardo_de_simone/?hl=it

ultimo aggiornamento: 30-01-2018

G S

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X