La tiara del matrimonio di Lady Diana è per la prima volta in mostra a Londra: tutti i segreti del gioiello.

Tempo di celebrazioni in Inghilterra per i settant’anni di regno di Elisabetta II. In questi giorni sono tanti i gli eventi organizzati per omaggiare il Giubileo di Platino della regina più amata di tutti i tempi. Tra questi, anche una mostra in cui Sotheby’s ha deciso di esporre alcuni dei gioielli più preziosi della famiglia reale, tra cui la tiara indossata da Lady Diana nel giorno del suo matrimonio. Un diadema che ancora oggi fa sognare milioni di persone in tutto il mondo. Scopriamo insieme tutti i suoi segreti e il suo incredibile valore.

I segreti della tiara del matrimonio di Lady Diana

Una scelta azzardata, quella della nota casa d’aste londinese, che ha voluto così rendere omaggio, indirettamente, anche alla principessa più amata dal popolo. La tiara in questione non viene esposta al pubblico dagli anni Sessanta, ma la sua origine è addirittura molto più antica.

Lady Diana e Principe Carlo D'Inghilterra
Lady Diana e Principe Carlo D’Inghilterra

Costruita nella seconda metà del XVIII secolo, sembra risalga addirittura al 1767. Inizialmente si trattava di un modello molto più semplice rispetto a come possiamo ammirarlo oggi. A renderlo splendido e inimitabile sarebbe stato infatti un intervento degli anni Trenta di Garrard.

Attualmente di proprietà di Charles Spencer, fratello di Lady D, il diadema è stato progettato come una sorta di ghirlanda composta da un cuore centrale e da una serie di volute con decorazioni floreali di varie forme, ricoperto completamente da diamanti. Un gioiello che è anche un cimelio di famiglia, in quanto venne indossato già dalla nonna di Diana, Cynthia Hamilton, per le sue nozze nel 1919.

Di seguito una foto della splendida tiara:

Dove vedere la tiara di Lady Diana

Il diadema in questione è stato indossato da Lady D non solo nel giorno del suo matrimonio con il Principe Carlo nel 1981, ma anche in altre sei occasioni dal 1983 al 1992. La sua storia potrà essere letta e rivissuta nella mostra Power & Image: Royal & Aristocratic Tiaras, organizzata in New Bond Street a Londra da Sotheby’s, una delle case d’asta più importanti al mondo.

Parlando proprio della mostra, l’Head of Jewellery dell’azienda, Kristian Spofforth, ha dichiarato: “Le celebrazioni del Giubileo della Regina ci hanno dato l’occasione perfetta per esporre al pubblico un’eccezionale selezione di diademi di provenienza nobile e reale, molti dei quali non venivano esposti da decenni“. Proprio come questa tiara, che oggi torna a riprendere a far parlare di sé a distanza di trent’anni dall’ultima volta in cui è stata indossata pubblicamente.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-05-2022


Cosa fare in caso di bagaglio smarrito?

Boiler summer cup, cos’è la nuova challenge di TikTok che sta indignando tutti