Il 18 dicembre 2021 si è verificata una scossa di terremoto a Monza, che è stata avvertita in tutta la Brianza. Gente in strada per lo spavento.

Forte scossa di terremoto in Lombardia, avvertita a Monza e nell’intera Brianza. Il sisma ha avuto luogo alle 11.34 del 18 dicembre 2021 ed è stato avvertito dalle persone che, spaventate, si sono riversate in strada. La scossa – secondo quanto riferito dall’INGV – è stata di magnitudo compresa tra 4.2 e 4.8, con epicentro a Bonate Sotto, in provincia di Bergamo.

Ambulanza
Ambulanza

Terremoto a Monza, la scossa con epicentro a Bonate Sotto

Alle 11.34 del 18 dicembre, Monza – e l’intera Brianza – sono state sorprese da un terremoto di magnitudo compresa tra 4.2 e 4.8. I vetri sono iniziati a tremare e le persone – impaurite – sono scese in strada

Partito, di conseguenza, il tam tam sui social, su cui gli utenti hanno comunicato alle community che si era verificato un terremoto nei luoghi citati. Al momento, non si registrano danni né a persone, né a cose.

Scossa avvertita anche a Piacenza

La scossa è stata preceduta da un boato e avvertita nella zona del vimercatese. Gli studenti del Liceo artistico della Villa Reale di Monza sono stati evacuati per precauzione.

Il terremoto è stato avvertito fino a Piacenza, a Nova Milanese e a Seveso a causa della sua violenza.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-12-2021


La pillola abortiva spedita per posta: la novità dagli Stati Uniti

Crollo della gru a Torino, le urla strazianti: “Non si può morire così, esisterà un Dio…”