Speciale Moda Bambini

5 errori da evitare in palestra

Noi amiamo i bambini e ci prendiamo cura di loro in tutto e per tutto. Lo stesso ruolo ce l’ha la moda che gli regala un capitolo apposta: la moda bambini.

I bambini sulle passerelle creano un’atmosfera unica e magica che fa intenerire tutti, ma proprio per loro è stato creato un codice etico: loro sono bambini e devono rimaner tali, questo deve essere chiaro per loro questo è un gioco, non deve essere un lavoro.

Della moda bambini fa parte anche la tv, giornali ecc nel quale i bambini saranno i protagonisti e verranno scelti con veri e propri cast tramite l’aiuto delle agenzie specifiche.

E ogni stagione anche la moda bambini ha delle tendenze specifiche presentate sulle passerelle, frutto della fusione di vecchie e nuove tendenze come ad esempio fa Blumarine portando il classico rosa da femminuccia, o Monnalisa che punta allo stile da favola, Calvin Klein Jeans punta invece al bianco, Kid6 invece va sui tulle e i pizzi.

Ogni stagione la moda lanciata prevede nuove tendenze e di conseguenza nuovi acquisti. Ogni qualvolta si debbano creare nuove idee si pensa sempre alla comodità per i bimbi più piccoli, mentre per le tendenze simili all’adulto per i bambini più grandi, ma il segreto è sempre trovare la giusta via di mezzo.

Inoltre è necessario accontentare le esigenze, fare il rapporto qualità prezzo e fare attenzione ai materiali, tenendo comunque conto dei loro gusti e delle loro richieste, perché anche loro hanno voce in capitolo e solitamente la femmina tende allo stile principesco mentre il maschietto ad imitare il proprio papà.

Ma la più curiosa invenzione della moda bambini è vestirsi come la propria bambola, grazie alla diffusione della tecnologia e la continua innovazione, dimenticando tutto ciò che c’era una volta nel mondo dei giochi e da qui è nata una linea specifica di vestiti per bambini, My Doll.

Moda bambini però non è solo fashion e glamour, è anche beneficienza fatta da griffe con l’obiettivo di aiutare i meno fortunati, ma senza dimenticare l’aspetto fondamentale di questo splendido mondo: il gioco.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-07-2014

Redazione Donna Glamour

Per favore attiva Java Script[ ? ]