Sonia Bruganelli racconta ai microfoni di Verissimo la sue esperienza come opinionista al GF Vip e si lascia andare a qualche confessione riguardante la sua relazione con Paolo Bonolis.

Sonia Bruganelli è stata ospite di Verissimo per raccontare la sua come opinionista al GF Vip, ma nel corso dell’intervista si è ritrovata anche a parlare della sua relazione con Paolo Bonolis. “Al Grande Fratello mi trovo bene, è un’esperienza completamente diversa rispetto al mio lavoro” commenta, per poi spostarsi sull’argomento della sua relazione .In particolare, l’imprenditrice ricorda i momenti difficili affrontati durante il percorso della malattia di Silvia, la loro figlia. “Faceva ‘Striscia la notizia’ e ‘Ciao Darwin’” ricorda la Bruganelli, che poi sottolinea come, nonostante il carico di lavoro, fosse sempre presente per lei e la piccola: “Tornava a casa e mi trovava preoccupata, eppure lui doveva ridere e scherzare in televisione. Non ero all’altezza della situazione di nostra figlia Silvia”.

Poi, ovviamente, la domanda fatidica: risposeresti Paolo? La Bruganelli non ha dubbi a riguardo: “Sì, certo” dice, ma poi spiega con quali cambiamenti: “Ma aspetterei un po’ di più, in quanto ci siamo vissuti poco prima del sì. Forse avrei preferito che ci fossimo incontrati adesso, più da grandi, perché io sono cambiata tantissimo rispetto al passato, lui anche, verso di me. Siamo due genitori presentissimi e credo che lui sia davvero il mio migliore amico. È diventato un padre perfetto, non l’avrei mai immaginato.” Infine conclude con qualche parole introspettiva: “Forse lui vorrebbe più passione da parte mia, ma io ho delle carenze nei suoi confronti”.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 27-09-2021


Benji Mascolo e Bella Thorne, svelati i dettagli del matrimonio

Simona Ventura contro le accuse di droga: “Per anni ho fatto il test del capello”