L’autore se n’è andato via ieri pomeriggio all’improvviso, mentre si trovava in compagnia della moglie Niso.

È lutto nel panorama della letteratura contemporanea: scompare Wilbur Smith, scrittore sudafricano di successo. È stato autore di fortunati best seller e saghe di romanzi, come il Ciclo dei Courtney o il Ciclo di Hector Cross. Lascia tra le nostre mani l’ultima opera che stava portando a termine, Il nuovo Regno, scritto in collaborazione con l’autore inglese Mark Chadbourn.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

A ufficializzare la triste notizia è stato proprio il sito web ufficiale dello scrittore con una nota: “L’autore di bestseller globale Wilbur Smith è morto inaspettatamente questo pomeriggio nella sua casa di Città del Capo dopo una mattinata passata a leggere e scrivere con sua moglie Niso al suo fianco” riporta Tgcom.

Nella nota si prosegue a elogiare lo scrittore passato a miglior vita: “Wilbur Smith credeva nella ricerca profonda, confermando meticolosamente ogni fatto e aderendo al consiglio del suo primo editore, Charles Pick alla William Heinemann, di scrivere delle cose che conosci bene. Smith, esperto come boscimane, sopravvissuto e cacciatore di selvaggina grossa, ha ottenuto il brevetto di pilota, era un esperto subacqueo, un conservatore, gestiva la propria riserva di caccia e possedeva un’isola tropicale alle Seychelles. Ha anche usato le sue vaste esperienze al di fuori dell’Africa in luoghi come la Svizzera e la Russia rurale per aiutare a creare i suoi mondi immaginari“.

Con Wilbur Smith, il mondo della letteratura ha perso un autore di grande spessore, che tuttavia ci ha lasciato una grandissima eredità multiculturale.

Qui il post ufficiale sul profilo Instagram dello scrittore

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 14-11-2021


Belen malinconica sui social dopo la fine della relazione con Antonino: il post di riflessione

Le news di gossip del weekend: matrimoni, nascite, annunci e rivelazioni dei Vip