E’ morto a 67 anni lo storico attore e comico che ha interpretato il noto ruolo in Piccola Peste a causa di una malattia al cuore che gli ha creato delle complicazioni.

Gilbert Gottfried, attore, comico e doppiatore statunitense, è morto a causa di una complicazione al cuore. Il mondo del cinema piange uno degli interpreti divenuto iconico nel film Piccola Peste e in tanti altri lavori cinematografici. A dare il triste annuncio è stata la famiglia su Twitter.

L’annuncio della morte di Gilbert Gottfried

Come riporta Fan Page, la famiglia ha annunciato la morte di Gilbert con un post via social: “Siamo affranti nell’annunciare la scomparsa del nostro amato, avvenuta dopo una lunga malattia. Oltre ad essere la voce più iconica della commedia, Gilbert è stato un meraviglioso marito, fratello, amico e padre di due giovani bambini. Anche se oggi è un giorno triste per tutti noi, per favore continuate a ridere il più forte possibile in onore di Gilbert.”

Il cuore dell’attore ha smesso di battere a causa di una complicazione dovuta a una malattia per cui combatteva da tempo. Il rappresentante dell’attore ha svelato che la sua morte è stata dovuta a un’anomalia cardiaca definita tachicardia ventricolare. Questo a causa distrofia miotonica di tipo II, una grave malattia genetica che rende sempre più deboli e rigidi i muscoli con cui Gilbert ha dovuto sempre fare i conti e che alla fine gli è stata fatale. Un lutto davvero straziante per la sua famiglia.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-04-2022


Lorella Boccia: “Ecco come sono tornata in forma dopo la gravidanza”

“Il tempo non cancella niente”: Giorgia ricorda Alex Baroni