Nel corso di Pomeriggio 5, il seguitissimo show di Barbara D’Urso, è stato dedicato uno speciale a Raffaella Carrà. Che ha rivelato lo sfregio compiuto alla memoria della showgirl.

Barbara D’Urso nel suo ritorno sugli schermi con Pomeriggio 5, dedica parole commoventi in ricordo della mitica Raffaella Carrà e rivela lo sfregio inferto al suo ricordo.

Nel ricordare la compianta Raffaella Carrà, Barbara D’Urso mostra in diretta il murales vandalizzato a Barcellona con scritte omofobe. Un affronto ingiustificabile, che Raffaella non si meritava. “Lei che è sempre stata dalla parte della comunità LGBT,” commenta sgomenta Rita Dalla Chiesa, tra gli invitati di Pomeriggio 5.

A Roma Sergio Japino sta ancora deponendo gli ultimi omaggi in ricordo della compagna scomparsa, mentre a Barcellona la memoria di Raffaella Carrà viene inficiata senza giustificazione da un gruppo di vandali. Barbara D’Urso denuncia l’atto con il consueto piglio di indignazione che la contraddistingue.

Nei giorni scorsi la D’Urso aveva denunciato l’atto anche tramite i suoi profili social.

 “Che vergogna … Il murales dedicato alla grande Raffaella Carrà a Barcellona è stato sfregiato con scritte omofobe. Non riesco nemmeno a esprimere la rabbia che provo per queste persone così piccole”.

E’ straziante vedere l’immagine di Raffaella Carrà devastata da queste scritte oscene, lei che poi è sempre stata in prima linea per difendere la comunità arcobaleno. Probabilmente dall’alto Raffaella ci riderà su, come ha sempre fatto; sembra quasi di sentire la sua sonora risata.

ultimo aggiornamento: 06-09-2021


Selvaggia Lucarelli critica un concorrente del Grande Fratello Vip: “Esempio non positivo”

Rosalinda Cannavò presenta “Fragola e Panna”, il progetto per aiutare chi soffre di disturbi dell’alimentazione