Selvaggia Lucarelli va in vacanza, ma scoppia la polemica

Selvaggia Lucarelli va in vacanza a New York con il fidanzato e il figlio Leon: lo portano al Gay Pride e scoppia la polemica sul web

Selvaggia Lucarelli poco fa è volata a New York insieme al fidanzato, Lorenzo Biagiarelli, e il figlio Leon di unidici anni avuto dall’ex marito Laerte Pappalardo. I tre sono molto affiatati, si considerano una vera a propria famiglia, e nella Grande Mela si divertono moltissimo come testimoniano le tante foto pubblicate sul social della giornalista. Le foto ritraggono i tre a spasso o in momenti di relax nella città che non dorme mai, e anche mentre prendono parte al Gay Pride. La foto dello scandalo è quella postata dalla 41enne che ritrae il figlio Leon alla manifestazione con una bandiera arcobaleno in mano.

L’immagine apparentemente innocente ha scatenato un putiferio

Selvaggia è stata duramente attaccata: le sono stati stati rivolti pesanti insulti sul social network, insulti a cui ha deciso di reagire. Sul suo profilo Facebook si sfoga:

“Ho pubblicato su Instagram questa foto di Leon al Gay Pride di New York e ho dovuto leggere commenti che fanno rabbrividire. Robe tipo “stai decidendo per lui cosa sarà da grande”, “dovrebbe stare al mare anziché in mezzo a quelli lì”, “diventerà gay” e così via.

Una volta per tutte: quello che mi fa paura è che mio figlio cresca come voi, non come “loro”.

Per il resto, al contrario di voi altri, non sono così ottimista e presuntuosa da pensare di poter decidere qualcosa di fondamentale della vita di mio figlio. Ci penserà lui a prendere le decisioni importanti ed è giusto così. Posso però dargli qualche strumento. Almeno provarci.

Posso dargli qualche esempio, posso indicargli quella che per me è la strada giusta. Posso mostrargli cosa sia la libertà e sperare che cresca regalando agli altri la stessa libertà che ha respirato fin da piccolo“.

E ha concluso dicendo che chi amerà e cosa desidererà suo figlio le interessa poco: spera solo che quando si innamorerà e farà la sua scelta di felicità la gente come quella che la critica si sarà estinta come i dinosauri e le cartelle Naj Oleari.

lucarelli

Fonte foto: Instagram

ultimo aggiornamento: 30-06-2016

Giulia Drigo

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X