La Lucarelli torna a punzecchiare Alfonso Signorini sulla nomina di Tommaso Eletti come concorrente del Grande Fratello Vip.

E no, Selvaggia Lucarelli non ci sta. Con la solita verve polemica la giornalista torna irriducibile sulla scelta della produzione del Grande Fratello Vip di includere Tommaso Eletti, ex concorrente di Temptation Island, tra i volti dello show.

La Lucarelli è tornata all’attacco scrivendo un lungo articolo-approfondimento per Il Fatto Quotidiano caratterizzato dai toni accesi che contraddistinguono il suo stile. La Lucarelli in particolare punta il dito contro l’atteggiamento ossessivo-patologico di Tommaso Eletti.

l ragazzo manifesta una gelosia morbosa, un senso del controllo patologico, un atteggiamento di dominanza e di totale, inquietante insofferenza di fronte a qualsiasi sprazzo non dico di libertà, ma di normalità della fidanzata.  

Secondo la Lucarelli Tommaso Eletti rappresenta un esempio non positivo da presentare al pubblico. “Fa e dice cose completamente sbagliate,” Selvaggia in particolare sottolinea come quello che dovrebbe essere un monito è invece diventato un motivo di successo. Paradossalmente il pubblico ama l’instabilità di Eletti, lo applaude come una star.

Selvaggia e la frecciata ad Alfonso Signorini

In conclusione Selvaggia non dimentica di lanciare un velato rimprovero ad Alfonso Signorini, conduttore del programma:

Con un copione già scritto: alla prima frase maschilista, assisteremo agli occhioni sgranati del conduttore, al suo stupore pregno di riprovazione, alla lezioncina pubblica densa di biasimo perché “Tommaso, non si fa!”.

La Lucarelli punta il dito contro una tv maschilista a cui non importa che le donne vengano maltrattate, anzi, inneggia al maltrattamento. Perché è lo share quello che conta, alla fine.

ultimo aggiornamento: 08-09-2021


Eva Grimaldi compie 60 anni: festeggiamenti in Calabria tra sole donne

L’incontro inaspettato tra Claudio Bisio e Paola Cortellesi