Roberto Cavalli autunno inverno 2016: rock e Belle Epoque

Roberto Cavalli autunno inverno 2016 presenta la collezione di Peter Dundas che si ispira alla femminilità,al lusso e alla sensualità della donna Cavalli

chiudi

Caricamento Player...

Roberto Cavalli autunno inverno 2016 ha presentato la sfilata della collezione di Peter Dundas che trova ispirazione nella personificazione della femminilità assoluta, nel lusso e nella sensualità della donna Cavalli, risoluta e indipendente. Un inno alle figure languide e ambigue, sottili e flessuose dell’Art Nouveau, viste attraverso uno sguardo contemporaneo.

Roberto Cavalli autunno inverno 2016

La collezione Roberto Cavalli autunno inverno 2016 prende le mosse dal concetto di glam rock, un attributo essenziale della giovane donna Cavalli.

Si ispira all’edonismo dei tardi anni Sessanta, quando la moda iniziò a rivalutare le forme curvilinee dell’Art Nouveau e la combinazione di Belle Epoque e rock è dunque alla base della collezione.

Le silhouette sono esili come giunchi in  un decoro Art Nouveau – spalle strette e maniche ampie, eccheggiano Janis Joplin e si fondono a sinuosità edoardiane.

Le forme longilinee si traducono negli abiti da sera slanciati e attraversano il giorno nei maxi cappotti sottili e nei jeans o nei pantaloni dal taglio asciutto.

I ricami, che sottolineano un’ispirazione pagana, attingono alle preziose creazioni di René Lalique, alle tele dorate di Klimt e a ornamenti di carattere rituale, come mitologiche celebrazioni della natura e dei suoi doni.

Altri ricami si rifanno agli alamari delle uniformi degli ussari, avvolgendo in volute giacche attillate da equitazione e delicate proposte per la sera.

Intense, irridescenti sfumature di blu petrolio, Purple Haze, verde foresta, assenzio e chartreuse formano la palette di colori interrotta da sprazzi brillanti di oro brunito, lavanda e blu uovo di pettirosso.

Il patchwork, tecnica chiave che attraversa tutta la collezione, alterna superfici dalla consistenza sontuosa.

Le borse hanno ricami e applicazioni, le zeppe glitter e intarsi a motivo serpente che riflettono l’ispirazione glam rock.

Il rettile verniciato è utilizzato per ricreare motivi serpente, mentre intarsi patchwork in visone e velluto inventano motivi astrologici simbolici per avventuriere della notte.

Le caratteristiche stampe animalier per questa stagione sono tigrate e avvolgono la donna Cavalli come una sacerdotessa.

Fonte foto: Instagram