Gazpacho con le mandorle: la versione da ufficio

Il gazpacho con le mandorle è un piatto leggero e ideale per una pausa pranzo dal lavoro. È facile e veloce da preparare. Vediamo la ricetta di Alessia dalla A alla Z…

chiudi

Caricamento Player...

Pausa, pranzo light e veloce oppure aperitivo improvvisato? Ecco qui una velocissima ricetta pensata per gli Home Officer, coloro che lavorano e hanno l’ufficio a casa loro. Prepariamo un piatto fresco, leggero allo stesso tempo ricco di vitamine. Si tratta del gazpacho con le mandorle. Un toccasana per il nostro corpo e per la nostra pelle. Volete stupire qualcuno e distinguervi? Presentatelo dentro al calice della linea Baroque & Rock“.

Questo è un piatto che ha origine in Spagna. Più precisamente è una zuppa fredda con alla base verdure crude o cotte, in base ai gusti. Potete preparare ricetta del Gazpacho con il Bimby se siete più comodi. Questo piatto è ideale per una pausa pranzo leggera. Vediamo quali ingredienti ci occorrono per prepararlo.

Ingredienti per preparare il gazpacho alle mandorle in versione da ufficio (per 4 persone)

  • 500 gr di pomodori affettati
  • ½ peperone rosso medio
  • 1 cetriolo
  • ½ cipolla rossa
  • aceto q.b
  • 50 gr di olio extra vergine di oliva
  • 20 gr di mandorle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 avocado affettato in modo sottile
  • peperoncino q.b
  • 1 fetta di pane raffermo
  • Sale e pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 0′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 5′

Gazpacho
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/422986589992484134/

Come preparare il gazpacho per aperitivo o per pranzo

La nostra versione del gazpacho è alle mandorle ed è servita accompagnata da cubetti di ghiaccio. Lavate i pomodori e affettateli, pelate e tagliate la cipolla e poi sbucciate l’aglio. Fate lo stesso con il peperone. Sbucciate il cetriolo e assaggiatelo, fate attenzione perché se è amaro, potrebbe rovinare il vostro gazpacho.

Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto dalla consistenza densa e cremosa. Lasciatelo riposare in frigorifero fino al momento della vostra pausa pranzo obbligatoria.

Il gazpacho con le mandorle è elegantissimo se servito in calici della linea “Baroque & rock”, ideale per una tavola che richiama il mondo barocco. Quindi al momento opportuno versate il composto nei calici, cospargetelo di mandorle, sbriciolate le fette di pane e servitelo. Dopo il pranzo, nella pausa dedicatevi un po’ di tempo per meditare in ufficio.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/422986589992484134/