Siete alla ricerca di un po’ di sfarzo regale? Ecco dove trovare le repliche delle tiare regali ispirandosi a chi ne colleziona a centinaia!

C’è chi ha una vera e propria passione per i gioielli scintillanti della famiglia reale, ma per i comuni mortali ai quali non è possibile spendere una fortuna in gingilli arrivano in soccorso le repliche delle tiare regali.

A dirla tutta in realtà esistono molte imitazioni dei monili indossati dalle famiglie reali, da quelle economiche fino a riproduzioni fedeli e curate nei dettagli. Basti pensare che esistono vere e proprie aziende che le producono come oggetti di scena da utilizzare in film e serie tv ispirate alla vita dei reali.

I collezionisti di tiare

Un esempio eclatante di quella che è diventata una smodata passione per il lusso delle famiglie reali è quello di Michael Blakley, che vediamo qui in foto. La sua passione, come riportato da Metro UK, lo ha portato a trasformare la sua casa in un palazzo in miniatura e la sua invidiabile collezione vanta ben 65 esemplari tra tiare e corone, di cui 15 sono proprio repliche dei copricapi regali.

Il caso di questo ragazzo americano non è di certo un evento isolato, basti pensare a Patte Rosebank, una vera collezionista di repliche. Nel suo appartamento di Toronto, Patte ha oltre 300 repliche, tutte tenute rigorosamente al sicuro in delle teche. Ma dove è possibile acquistare queste repliche?

Le repliche delle tiare più famose

Le imitazioni che vanno a ruba partono dalla Lover’s Knot Tiara, uno dei gioielli associati indissolubilmente a Lady Diana, e che ora appartiene alla duchessa di Cambridge. I collezionisti nutrono interesse anche verso la Cartier Halo Tiara, ovvero quella indossata da Kate Middleton nel giorno delle nozze.

Kate_Middleton
Kate_Middleton

C’è poi la Brazilian Aquamarine Tiara della Regina Elisabetta e tante altre indossate da duchesse e regine negli anni nel corso di matrimoni ed eventi ufficiali. Dai portali come Amazon e Aliexpress le tiare possono essere reperite un po’ ovunque. I veri collezionisti, però, si rivolgono a un mercato di nicchia in cui spiccano marchi specializzati come The Royal Look For Less e Juliette Designs. Quest’ultima in particolare è proprio l’artefice delle riproduzioni utilizzate nella serie tv The Crown.


Nomi dei vaccini: ecco da dove vengono e chi li sceglie

Cosa significa intercalare?