La regola del silenzio è utilizzata da molti personaggi potenti: vediamo come funziona questa tecnica e come riesce ad aumentare l’autostima.

Quasi tutti i personaggi che hanno raggiunto una posizione importante hanno un’autostima che tocca picchi stellari. Molti di loro, almeno quelli che lo hanno confessato, sono riusciti a raggiungere gli scopi che si erano prefissati seguendo la regola del silenzio: scopriamo come funziona e perché può rivelarsi vincente anche nella vita di tutti i giorni.

Regola del silenzio: come funziona?

La regola del silenzio impone una sola norma: aspettare tra i 15 e i 30 secondi prima di dare una risposta. Che si tratti di un quesito importante o meno, questo temporeggiare garantisce al soggetto l’acquisizione di maggiore autostima. Non si tratta soltanto di prendere tempo, ma di sfruttare lo stesso per fornire una replica sensata e non legata all’impulsività del momento.

Quante volte, ad esempio, vi è successo di rispondere di getto ad una domanda e pentirvi, poco dopo, della risposta data? La regola del silenzio garantisce di interrompere questo circolo vizioso e, come se non bastasse, di accrescere la propria autostima.

Tim Cook, Elon Musk e Jeff Bezos sono tre personalità molto influenti, con caratteri opposti. Eppure, tutti e tre si sono ritrovati a mettere in pratica questa tecnica con diversi benefici, legati sia al successo lavorativo che a quello personale. Non solo, l’hanno applicata a qualsiasi ambito, perfino alle riunioni, riuscendo ad avere tra le mani la completa gestione dell’incontro.

Perché la regola del silenzio aumenta l’autostima?

A questo punto, la domanda sorge spontanea: in che modo la regola del silenzio aumenta l’autostima? Semplice: durante i 15/30 secondi di attesa, l’interlocutore, seppure in imbarazzo, darà maggior peso alle parole che usciranno dalla bocca. Di conseguenza, il soggetto che deve rispondere sarà in grado di gestire la situazione e si sentirà più apprezzato dall’altro. Jeff Bezos, ad esempio, prima delle riunioni aziendali si prende fino a 30 minuti di tempo per leggere tutti i resoconti, senza aprire bocca. In questo modo, i presenti hanno la possibilità di ricontrollare tutto senza interruzioni e, se necessario, prendere appunti per apportare modifiche.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-04-2022


Le più belle frasi d’amore in inglese

Via le mascherine al chiuso da maggio? Ecco dove potrebbero rimanere obbligatorie