La regina Elisabetta ama questo posto più di tanti altri, luogo del cuore e legato a momenti indelebili nella storia della Royal Family e della sua unione d’acciaio con il principe Filippo: tutti i segreti di Sandringham House.

Sandringham House è una delle straordinarie residenze dei reali inglesi, luogo amatissimo dalla regina d’Inghilterra e dal defunto marito, il duca di Edimburgo. È qui che ha deciso di trascorrere il 96° compleanno da sovrana ed è qui che la sua storia familiare ha vissuto le pagine migliori. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla “casa” della famiglia reale del Regno Unito in cui Sua Maestà si è ritirata prima del Giubileo di platino.

La regina Elisabetta a Sandringham House: la dimora reale nel cuore d’Inghilterra

La regina Elisabetta l’ha eletta a sua residenza invernale preferita, trascorrendovi le festività ogni anno, da dicembre a metà febbraio (eccezion fatta per l’emergenza Covid del 2020 che l’ha costretta a rinunciarvi), e Sandringham House è un luogo magico intriso di memoria e storia.

Il cuore della sovrana d’Inghilterra è legatissimo a questo posto, dimora preferita in cui trascorrere momenti di relax in famiglia lontano da occhi indiscreti e dai consueti impegni di palazzo.

È qui che Sua Maestà ama stare più di ogni altro luogo del suo regno, tra immensi giardini e i suoi amati cavalli.

Vi ha trascorso anche il giorno del 96° compleanno, il 21 aprile 2022, in vista dei preparativi per l’attesissimo Giubileo di platino di giugno.

Il Natale della regina a Sandringham House

La regina vi trascorre il Natale e il Capodanno, e la residenza si colora di luci e decorazioni per tutte le festività.

Gli interni sono raffinatissimi e densi di elementi che ricalcano la grande storia della Royal Family e degli splendori architettonici del 1800.

Situato a Norfolk, in un’area a circa 180 km a nord di Londra, il castello di Sandringham House è una delle dimore più imponenti dei Windsor, incastonata al centro di una favolosa tenuta di circa 8mila ettari tra straordinarie bellezze naturali e un panorama mozzafiato sulla campagna inglese.

La residenza di Sandringham è di proprietà della famiglia reale dal 1862. Il castello, cuore pulsante dell’enorme complesso, fu costruito nella seconda metà del XVIII secolo da Cornish Henley.

Un’eredità importantissima arrivata tra le mani della regina dal padre, re Giorgio VI, esattamente nel 1952.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 21-04-2022


Cosa fa un broker finanziario?

Cosa significa BAE?