Quanto costa un cavallo? Prima di pensare di avere un animale del genere, è bene sapere che non c’è solo il prezzo di acquisto da sostenere.

State pensando di acquistare un cavallo? Di solito, quanti arrivano a compiere un passo del genere sanno benissimo a cosa vanno incontro: avere un equino non è come possedere un cane, un gatto o un serpente. Oltre al prezzo d’acquisto, in genere parecchio alto, si devono considerare tutte le spese mensili legate al mantenimento. Vediamo quanto costa un cavallo e cosa sapere prima di accoglierlo in famiglia.

Quanto costa un cavallo di razza?

Stabilire il prezzo fisso di un cavallo è difficile, se non impossibile. Il costo d’acquisto di un equino dipende da tantissimi fattori: dall’età alla razza, passando per l’addestramento. Prima di pensare a comprare un animale di questo tipo, però, è bene che sappiate cosa significa mantenerlo. Il cavallo necessita di spazio, per cui se non lo avete dovete trovarlo presso un maneggio oppure un terreno correttamente recintato e dotato di una stalla. Come se non bastasse, affinché l’animale resti in salute, ha bisogno di una pulizia quotidiana, delle ferrature, delle spazzolature e via dicendo. A questo, infine, aggiungete un’alimentazione adatta e visite veterinarie periodiche.

Chiarito ciò, vediamo, ad esempio, quanto costa un cavallo arabo. Generalmente scelto da coloro che lo usano per attività sportive ad alta competizione, un esemplare in perfetta salute ha un prezzo che si aggira tra i 3 mila e i 15mila euro. Solitamente, al di sotto dei 3mila euro vengono venduti solo i puledri. Per quel che riguarda il costo dei cavalli giovani e adulti questo varia, come già sottolineato, in base a diversi fattori, come età, stato dell’addestramento e sesso.

Cavallo: il prezzo può variare anche in base al ‘nome’

Come avrete facilmente capito, quindi, dire quanto costa un cavallo purosangue è un’impresa. Non si può parlare di una cifra standard, ma solo di una specie di range. Proseguendo la ricerca del ‘prezzo giusto’, vediamo quanto costa un cavallo frisone. Questa razza si aggira tra i 3mila e gli 8mila euro. Anche in questo caso, se si opta per un puledro il prezzo può scendere di parecchio: tra i mille e i 3mila euro. Infine, è bene sottolineare che la cifra per acquistare un cavallo può dipendere anche dall’allevamento che si sceglie e dal certificato genetico dei suoi genitori. Per gli esperti del settore, il nome della discendenza ha un certo peso e possono essere necessari anche 20mila euro per accaparrarsi un cavallo di un certo spessore.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-08-2022


Cosa significa casus belli?

Frasi Gué Pequeno: da “E’ difficile tra i falsi rimanere vero” a “Per te darei anche l’ultima Marlboro”