Lady D non indossava i guanti (infrangendo le regole) per un motivo molto bello

Come la moderna Meghan Markle, anche Lady D è passata alla storia per aver infranto più volte il protocollo. Sapete perche non amava indossare i guanti?

È difficile (se non impossibile) vedere la Regina Elisabetta II senza i guanti, un accessorio dal quale proprio non ama separarsi. La stesso non si può dire di Lady D: la defunta Principessa, infatti, amava il contatto con la gente, abbracciare e stringere le mani delle persone comuni. Per questo era molto difficile vederla con i guanti, che avrebbero fatto come da scudo tra di loro.

È quanto ha raccontato Eleri Lynn, curatore della mostra Diana: Her Fashion Story a Kensington Palace: “Lady Diana abbandonò il protocollo reale e smise di indossare i guanti perché le piaceva avere un contatto diretto con le persone quando gli stringeva la mano”. L’unica eccezione che si concedeva erano le occasioni più formali.

Lady D e “l’abito della vendetta”

Non è certo la sola occasione in cui la Principessa del Galles dimostrò la sua unicità. Grande scalpore fece, ad esempio, quando si presentò al garden party della Serpentine Gallery di Londra in un abito nero di seta (firmato Christina Stambolian) che venne immediatamente ribattezzato “revenge dress”.

Un post condiviso da PRIVATEGRIFFE (@privategriffe) in data:

La stampa britannica gli affidò questo soprannome perchè vide in quell’iconico abito la volontà di Diana Spencer di dimostrare la sua bellezza e la sua forza, nonostante i suoi problemi coniugali fossero appena stati spiattellati in diretta tv.

Proprio in quelle ore, infatti, Carlo avrebbe ammesso di averla tradita (con Camilla Parker Bowles, diventata la sua seconda moglie). In un documentario, raccontò di essere sempre stato fedele e onorevole alle sue promesse di nozze fino a quando “non si è irrimediabilmente spezzato tutto“, disse a Jonathan Dimbleby.

Parole che non spezzarono la principessa triste, che si mise il vestito più bello e audace mai visto e scrisse il successivo capitolo della storia.

ultimo aggiornamento: 31-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X