L’attore napoletano Patrizio Rispo ha raccontato della sua disavventura con il cancro, scoperto grazie alla prevenzione.

Patrizio Rispo, uno degli attori storici di “Un posto al sole”, la più longeva soap opera italiana, ha raccontato del periodo in cui ha avuto il cancro, invitando tutti alla prevenzione.

In un’intervista rilasciata a Il Mattino, il noto quotidiano, Patrizio Rispo ha svelato come ha scoperto della malattia, ricordandosi di quando ha avuto la diagnosi: “L’ho avuta quando mi chiesero di girare uno spot sulla prevenzione. E da quel giorno sono stato anche io sotto stretta sorveglianza”

Nel 2016 l’attore avrebbe dovuto essere operato, ma mentre era in sala operatoria pronto per subire l’intervento è mancata la corrente, episodio che Rispo ha preso per segno divino: “Ero in sala operatoria quando andò via la corrente elettrica. Mi dissero di ritornare la sera, che con i generatori avrebbero potuto procedere. La corrente elettrica, quella sera, non era ancora tornata: lo interpretai come un segnale di mia madre, che non voleva mi operassi”

Quest’anno, però, Patrizio Rispo è riuscito a farsi operare, superando anche questa brutta fase della sua vita: “Ho avuto due tumori che ho tolto proprio dieci giorni fa. Ho convissuto bene con la malattia, perché temevo di più le conseguenze dell’operazione. E la mia attesa vigile ha consentito alla ricerca di fare importanti passi avanti”

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 02-03-2022


Mara Venier su Alfonso Signorini: “Eravamo una coppia formidabile”

Davide Silvestri su Lulù: “Dice di volermi bene e poi mi nomina”