Nadia Toffa, a Le Iene commozione per la conduttrice

Nadia Toffa fa commuovere (ancora) Le Iene

Il ricordo commosso di Nadia Toffa a Le Iene, a una settimana dal bellissimo omaggio dei suoi ex colleghi, tutti presenti in studio per lei.

Commozione palpabile a Le Iene. Una settimana fa il commovente ricordo di centouno colleghi di Nadia Toffa, che hanno aperto con la loro presenza, silenziosa ma rumorosa, la nuova stagione della trasmissione, la prima senza di lei. Qualche giorno dopo ancora commozione, perché in studio Matteo Viviani, Giulio Golia e Filippo Roma non hanno saputo trattenere l’emozione. “È passato ancora troppo poco tempo. L’atmosfera qui in studio è che non sia ancora cambiato nulla, come se lei ci fosse”, ha detto il primo.

“Per noi Nadia era anche scherzare in camerino, mangiare un pezzo di pizza. Noi questa emozione ce la porteremo ancora per un bel po’ di tempo. Non abbiamo perso solo una grande professionista, ma una grande amica”, ha detto Giulio Golia. E Filippo Roma ha aggiunto: “Abbiamo avuto la fortuna di viverla”.

Le Iene del passato per Nadia Toffa

Tutto, come detto, una settimana dopo il grande e bellissimo omaggio di centouno Iene: sono tornate quelle del passato, tra inviati e conduttori. E così la serata del 1 ottobre, quella della prima puntata, si era aperta con uno splendido omaggio. Prima un video, in cui i protagonisti si presentavano all’appuntamento, poi l’ingresso in studio. C’erano anche Luciana Littizzetto, Simona Ventura, Claudio Bisio, Alessandro Cattelan, Geppi Gucciari, Luca e Paolo, Enrico Lucci, Fabio Volo, Enrico Brignano. Sono solo alcune delle Iene che si sono schierate davanti ad una immagine sorridente di Nadia Toffa, che campeggiava sul maxi schermo alle loro spalle.

A fare da padrona di casa la conduttrice anche di questa edizione, Alessia Marcuzzi (che ha fatto un lungo discorso per ricordarla). Qualche polemica per l’assenza in studio di chi quel programma lo ha condotto a lungo: Ilary Blasi. Impegnata con Eurogames, non ha potuto presenziare. C’era nel video iniziale, non in studio: e mancavano anche Teo Mammuccari e Miriam Leone.

Nadia Toffa: la prima senza la Iena

Quella del 1 ottobre è stata la prima senza l’amatissima conduttrice Nadia Toffa, scomparsa lo scorso 13 agosto per un cancro contro cui ha combattuto strenuamente per oltre 2 anni.

In suo onore è stato organizzato un ricordo speciale ed è anche stato trasmesso il video inedito e fortemente voluto dalla stessa conduttrice, dedicato ai suoi fan, ai suoi amici, e ai colleghi. “L’importante non è quanto, ma come vivi”, ha detto Nadia Toffa nel video.

Un messaggio per tutti i suoi amici in un momento molto difficile: la registrazione risale al dicembre del 2018 e Nadia già sapeva che per lei la lotta sarebbe stata durissima.

Nadia Toffa: Alessia Marcuzzi la ricorda

Alessia Marcuzzi ha fatto in presentazione del video un lungo discorso, molto toccante. Nel passaggio più significativo ha spiegato proprio che Nadia era cosciente che forse le sarebbe rimasto un solo anno di vita.

“Voglio dirvi una cosa, che forse non tutti sanno. Nadia era a conoscenza quasi fin da subito, dopo forse la prima operazione, lei sapeva tutto. Sapeva che il suo cancro, perché lei lo chiamava col suo nome, il cancro, non le avrebbe dato forse più di un anno di vita. Mediamente quel cancro lì lascia vivere sì e no un anno, dodici mesi. E quando lei diceva, anche un po’ giocando, perché si prendeva sempre in giro, ‘se tu vai su Google e digiti la malattia che ho io, che è capitata a me, l’unica cosa che puoi fare in quel momento, ti manca il respiro e ti gira la testa, ti puoi solo sedere. Perché non c’è altra cosa che tu possa fare in quel momento lì”.

“Tutti siamo abituati a ricordare Nadia e a vedere nella nostra testa Nadia combattiva, la Nadia delle inchieste, la Nadia che ce la metteva tutta, con la grinta, che lottava con tutta se stessa. Però vi devo dire che anche lei ha pianto, non ve lo ha fatto vedere mai, ma lei ha pianto tanto. Anche Nadia si è dovuta sedere, perché le girava la testa e perché le mancava il respiro“, ha detto commossa Alessia Marcuzzi.

Fonte foto in copertina: https://www.instagram.com/redazioneiene/?hl=it

ultimo aggiornamento: 11-10-2019

X