Mondiali di calcio femminile 2019 al via: ecco come seguire le partite in tv

Scopriamo di più sui Mondiali di calcio femminile 2019: dalle date del campionato passando per la programmazione in tv, fino alle ultime news.

Alla pari dei Mondiali di calcio maschile, anche per il calcio femminile questo campionato rappresenta il massimo torneo calcistico in assoluto. Rispetto a quello maschile, i Mondiali di calcio femminile sono stati istituiti di recente – nel 1991 – ma negli anni hanno riscontrato sempre maggior seguito in tutto il mondo, anche in Italia. Scopriamo di più sulla Coppa del mondo 2019, dal calendario alla programmazione in televisione!

Il calendario: quando iniziano i Mondiali di calcio femminile?

Appena un anno dopo dai Mondiali di calcio di Russia 2018 – per le nazionali maschili – a partire dal 7 giugno 2019 hanno inizio i Mondiali di calcio femminili. I match si tengono in Francia in 9 stadi differenti sparsi lungo il Paese. Per L’Italia, nello specifico, le prime partite si giocano a Valencienne, dove le azzurre sono arrivate in ritiro una settimana prima dell’incontro sportivo.

SARA GAMA
SARA GAMA

Oltre al campione in carica (gli Stati Uniti) si sfidano altre 23 nazionali mondiali, di cui 9 europee. Dal 7 al 20 giugno si gioca la fase dei gironi, seguita poi dagli ottavi di finale tra il 22 e il 25 giugno e i quarti di finale dal 27 al 29 giugno.

Il 2 e il 3 luglio si giocano le semifinali mentre la finalissima è il 7 luglio 2019 con la successiva proclamazione della squadra vincitrice.

Mondiali di calcio femminile in tv: dove vederli

Ad aggiudicarsi i diritti per la trasmissione delle partite del calcio femminile è stato SkySport già a partire dalla stagione 2018/2019. Anche per i Mondiali di calcio femminile, quindi, la pay tv detiene i diritti di 37 partite su 52 ed è possibile seguire le partite sia sui canali in tv che su SkyGo.

Le restanti sono visionabili in chiaro su RaiDue e su RaiSport o in alternativa – sempre in maniera del tutto gratuita – su RayPlay. Tra quelle in diretta sulla televisione free anche tutte le partite della Nazionale italiana, che gioca il primo match il 9 giugno.

News sui Mondiali di calcio femminile 2019

• Tra le favorite di questa edizione ci sono sicuramente gli Stati Uniti, campioni in carica dopo i Mondiali 2015 giocati in Canada, seguiti dalla Francia, padrona di casa e ancora carica dalla vittoria della Nazionale maschile in Russia 2018. L’Italia, invece, non è considerata tra le favorite, ma quest’anno cerca di mettercela tutta per dare del filo da torcere alle squadre avversarie. Nell’amichevole contro la Svizzera, infatti, le azzurre hanno vinto 3 a 1 grazie alle reti di Galli, Girelli e Sabatino.

• In occasione dei Mondiali Barbie ha realizzato una partnership con la Nazionale femminile. Nel video confezionato per l’occasione quattro calciatrici si ritrovano a Coverciano con i loro idoli.

• In Italia, in vista dei Mondiali di calcio femminili è stata scelta una canzone ufficiale come colonna sonora. I cantanti protagonisti sono Tormento ft. J-Ax che cantano Acqua su Marte.

• Sull’onda dei mondiali maschili, da questa edizione gli arbitri potranno far uso del VAR (Video Assistant Referee).

ultimo aggiornamento: 09-06-2019

X