Miley Cyrus cambia vita (di nuovo): basta droga e nudità

Miley Cyrus è una di quelle star di cui si parla sempre, soprattutto ora che ha deciso di “darsi una sistemata” e abbandonare droga e eccessi

chiudi

Caricamento Player...

È stata giudice di The Voice, tra le più accanite sostenitrici di Hillary Clinton, una ragazzina prodigio di Disney Channel, un’attiva animalista e un’ottima cantante, ma non sono questi i motivi per cui tutti parlano di Miley Cyrus.

L’ex Hannah Montana qualche anno fa ha sconvolto i fan di tutto il mondo cambiando radicalmente stile di vita. Da brava ragazza idolo dei teenager di Disney Channel è diventata una bad girl tutta sostanze stupefacenti, (semi)nudi gratuiti e voglia di provocare ad ogni costo. Adesso però è pronta a cambiare di nuovo vita (anche grazie al compagno Liam Hemsworth): “Sono tre settimane che non fumo più erba. In questo momento voglio circondarmi di persone che mi facciano evolvere e aprirmi. Voglio essere più che pulita e super sveglia, perché so esattamente dove voglio essere ora“, ha raccontato a Billboard.

Miley Cyrus: Liam Hemsworth e altre curiosità

– Miley vive con sette cani e un maiale (e un fidanzato, Liam).

– La cantante ed Hemsworth si sono conosciuti nel 2010 sul set del film The Last Song, parevano vicini al matrimonio ma nel 2013 si sono lasciati. Nel 2016 si sono riavvicinati e pare non abbiano più intenzione di lasciarsi.

“A quel tempo avevo bisogno di cambiare così tanto e cambiare con qualcuno che non sta cambiando come te è dura. All’improvviso, sembra di non riconoscersi più. Ci siamo dovuti innamorare di nuovo l’uno dell’altra e non è stato facile tornare insieme“, ha raccontato.

– Il momento più imbarazzante della sua carriera? Sul set di The Last Song, durante una scena molto drammatica: “Stavamo girando una scena in ospedale, c’era silenzio assoluto, e improvvisamente il mio telefono trilla con la suoneria di Don’t Worry Be Happy. Il problema è che ho talmente paura di perdere il cellulare, che non me ne separo mai. E’ stato imbarazzante, ma esilarante al tempo stesso“.